I Lupi e il vento gelido frenano il Grifo: il derby finisce 0-0

I Lupi e il vento gelido frenano il Grifo: il derby finisce 0-0

Massimo Sbardella

I Lupi e il vento gelido frenano il Grifo: il derby finisce 0-0

Sab, 21/11/2020 - 16:59

Condividi su:


I Lupi e il vento gelido frenano il Grifo: il derby finisce 0-0

La caparbietà dei Lupi e il vento gelido che soffia sul Curi frenano il Grifo. Il derby tra Perugia e Gubbio finisce 0-0. Ed è un risultato giusto, per quanto visto in campo. Una gara non bella, con poche emozioni. E’ il Perugia a fare la partita, ma il Gubbio rischia poco.

Nella ripresa sale in cattedra Melchiorri, ma Bianchimano e Dragomir non riescono a sfruttare le giocate del compagno d’attacco. Il Gubbio si affida a Pasquato e su corner per due volte sfiora il colpaccio con Ferrini.

Tabellino e pagelle

Perugia – Gubbio 0-0

Perugia: Fulignati sv, Rosi 6, Favalli 6 (12′ st Elia 5.5), Sgarbi 6 (32′ st Crialese 6), Angella 6.6, Monaco 6.5, Burrai 6, Melchiorri 6.5, Sounas 7 (32′ st Kouan 6), Moscati 5.5 (12′ st Dragomir 5.5), Minesso 5.5 (19′ st Bianchimano 6). All. Caserta 6. A disp. Bocci, Baiocco, Lunghi, Vanbaleghem, Falzerano, Tozzuolo, Cancellotti.

Gubbio: Cucchietti 7, Uggè 7, Megelaitis 7, Pasquato 7, Ferrini 6.5, Signorini 7, Gerardi 6 (21′ st De Silvestro 6), Malaccari 6, Gomez 6, Cinaglia 5.5 (12′ st Munoz 7), Oukhadda 6.5. All. Torrente 7. A disp. Zamarion, Montanari, Migliorelli, Lovisa, Pellegrini, Sorbelli, Gaia.

Arbitro Andrea Bordin di Bassano del Grappa.

La partita

Il primo squillo è del Grifo all’11’, ma il tiro di Minesso viene fermato da Cucchietti senza troppi problemi.

I Grifoni provano a fare la partita, i Lupi si difendono e rischiano pochissimo.

Al 18′ gli ospiti provano il colpaccio su corner, ma Ferrini di testa non inquadra la porta.

Al 34′ ancora su palla inattiva il Perugia sfiora il vantaggio: sulla punizione calciata da Burrai sulla destra Sgarbi trova il tempo giusto, ma Cucchietti respinge d’istinto, poi la difesa eugubina salva.

In una delle pochissime incursioni offensive del Gubbio, al 44′ Pasquato raccoglie palla dal limite dell’area, ma calcia sopra la traversa.

Nella ripresa il copione non cambia, con il Grifo che prova a fare la partita, ma non trova spazi.

Al 8′ Sounas resiste a due avversari e calcia dal limite, ma Cucchietti si distende e riesce a deviare il tiro.

All’11’ Gubbio ancora pericoloso sul corner calciato da Pasquato: Ferrini sbuca sul primo palo, ma manda sul fondo.

Al 13′ su carner calciato da Burrai Moscati prolunga di testa, ma nessuno dei Grifoni arriva al tocco decisivo.

Caserta vuole vincerla e manda in campo Dragomir ed Elia. Torrente si affida alla velocità di Munoz.

Al 23′ Bianchimano devia in rete una girata di Melchiorri, ma l’attaccante del Perugia era in evidente posizione di fuorigioco e l’arbitro annulla giustamente.

Due minuti dopo, ancora su assist di Melchiorri, Cucchietti toglie il pallone dalla testa di Dragomir.

Il Gubbio prende coraggio e trascinato da Pasquato si fa vedere con più frequenza dalle parti di Fulignati.

Al 27′ Rosi e Oukhadda cadono nell’area biancorossa, l’arbitro fischia il fallo in attacco.

Al 43′ Dragomir ha la grande occasione per il vantaggio, ma di sinistro calcia male.

Il Grifo ci prova nel recupero, ma i Lupi restano attenti in difesa. Il derby umbro di Serie C finisce 0-0. Risultato giusto per quanto visto in campo, pur in una partita molto condizionata dal vento. Un pari deludente per il Perugia, che si ferma nella sua rincorsa alla testa della classifica. Un punto d’oro per il Gubbio, per la classifica e per il morale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!