Grifonissima 2021: mascherina al via che poi sarà tolta, un segno di rinascita

Grifonissima 2021: mascherina al via che poi sarà tolta, un segno di rinascita

Redazione

Grifonissima 2021: mascherina al via che poi sarà tolta, un segno di rinascita

Mer, 12/05/2021 - 09:18

Condividi su:


Domenica 500 atleti al via seguendo il protocollo anti Covid della Fidal per le manifestazioni sportive | Le squadre in gara

Esauriti nei primi quattro giorni di iscrizione, già due settimane fa, i 500 posti disponibili per la Grifonissima 2021 che si disputerà domenica 16 maggio.

La 40esima edizione della manifestazione podistica, al suo 42esimo anno di vita, sarà simbolica e in formato ridotto a seguito dell’emergenza sanitaria
Covid. Ma dai forti significati di speranza e di ripresa per l’Umbria
e per il mondo dello sport.

La manifestazione è limitata alla sola sezione agonistica, con la
partecipazione esclusivamente di atleti tesserati (a numero chiuso) e
personale di servizio identificato e tracciato (giudici,
cronometristi, sicurezza, service, volontari, sanitari, ecc…) secondo
il protocollo previsto dalla Fidal e secondo le normative comunali,
regionali e nazionali che saranno valide al momento.

Le squadre

In totale 500 atleti, di cui 134 donne e 366 uomini. Settanta squadre rappresentate, di cui le prime 10 rappresentano il 73% del
totale partecipanti.
Di Foligno la squadra più rappresentativa. Perugia, frazionata in
molte squadre, presenta più di 250 atleti.

Queste le squadre più rappresentate:

ATLETICA WINNER FOLIGNO 66
GRIFO RUNNERS PERUGIA ASD 56
ASD PODISTICA LINO SPAGNOLI 55
ATLETICA AVIS PERUGIA 50
ATLETICA AVIS MAGIONE 29
ATLETICA IL COLLE ASD 27
ATL.CAPANNE PRO LOCO ATHL.TEAM 26
L’UNATICI ELLERA CORCIANO ASD 18
ASD ATLETICA TAINO 14
ATLETICA UMBERTIDE 13
MARATHON CLUB CITTA’ DI CASTELLO 12

Tra gli uomini la categoria più rappresentata è quella tra 50 e 55
anni con 75 atleti iscritti, seguita dalla categoria tra 45 e 50 anni
con 73 e quindi la categoria tra 40e 45 con 52 partecipanti.
Stessa situazione per le donne dove la categoria leader è quella tra
45 e 50 anni con 38 iscritte seguita dalle over 50 con 27
partecipanti.

Disposizioni anti Covid

Molte ed impegnative le disposizioni anti Covid previste dal protocollo
Fidal ed obbligatorie per poter disputare la gara:
E’ obbligatorio l’uso della mascherina in partenza e per i primi 500
metri. La stessa dovrà essere tenuta al braccio ed utilizzata dopo
l’arrivo.

Alla partenza gli atleti andranno a posizionarsi all’interno di
griglie di partenza separate dove le singole posizioni saranno
segnalate a terra con punti adesivi e distanziate 1 metro l’uno
dall’altro. Nella prima griglia si posizioneranno gli atleti dal
pettorale 1 al pettorale 250; nella seconda griglia si posizioneranno
gli atleti da 251 a 500.

Prima dell’ingresso nelle griglie di partenza gli atleti dovranno
sottoporsi al rilevamento della temperatura nel gazebo Avanti Tutta.
Una volta verificato che la misurazione è conforme allo standard
richiesto verrà consegnato agli atleti un braccialetto “Avanti Tutta”
che è il segno di riconoscimento che consente di entrare nella
griglia. Valori superiori a 37,5 comporteranno l’esclusione dalla competizione.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!