Giornata della donna, a Spoleto 4 appuntamenti in streaming - Tuttoggi.info

Giornata della donna, a Spoleto 4 appuntamenti in streaming

Redazione

Giornata della donna, a Spoleto 4 appuntamenti in streaming

Gio, 04/03/2021 - 12:33

Condividi su:


Vicesindaco Montioni: "Siamo riusciti a realizzare due occasioni di confronto sul ruolo della donna nelle istituzioni e nel mondo dello sport"

Per la Giornata internazionale della donna il Comune di Spoleto ha organizzato quattro appuntamenti che si terranno lunedì 8 e martedì 9 marzo.

Il programma, che sarà possibile seguire in videoconferenza e in streaming nei canali social dell’Ente (Facebook e YouTube), prevede due convegni, un concerto e un cortometraggio dedicato ai teatri italiani.

Donne nelle istituzioni

Il primo appuntamento sarà con “Donne nelle istituzioni”, convegno che verrà trasmesso in diretta streaming nel canale YouTube del Comune (quilunedì 8 marzo alle ore 16. All’incontro, che sarà coordinato dal vicesindaco e assessore alle pari opportunità Beatrice Montioni e dall’assessore alla cultura Ada Urbani, interverranno Paola Agabiti (assessore Regione Umbria), Elisa Sabbatini (sindaco di Castel Ritaldi), Roberta Galassi (dirigente scolastica), Candia Marcucci (direttore Consorzio Bonificazione Umbra) e Emilia Bellina (già Presidente del Tribunale di Spoleto).

Women in music

Per il progetto “Musica c’è” sempre lunedì 8 marzo alle ore 18 è in programma il concerto “Women in music” dei docenti della Scuola Comunale di musica e danza “A. Onofri” con Mariangela Campoccia (soprano) e Simona Granelli (pianoforte). Il concerto verrà trasmesso nella pagina Facebook dell’Ente.

Donne e sport

Martedì 9 marzo alle ore 16 l’appuntamento sarà con il convegno “Donne e sport: dal mito alla modernità”, anche in questo caso in diretta streaming su YouTube. Parteciperanno Beatrice Montioni (vicesindaco e assessore alle pari opportunità), Caterina Grifoni (presidente FIDAPA BPW Italy, sez. di Spoleto) e Romanella Gentili Bistoni (past president FIDAPA BPW Italy, sez. Alta Valle del Tevere).

Cortometraggio dedicato ai teatri

L’ultimo appuntamento (9 marzo alle ore 18) sarà il cortometraggio dedicato a tutti i teatri italiani “Applausi. L’alta moda ecosostenibile riaccende le luci del palcoscenico” con Giorgia Battistoni, Yuri Napoli, Fabiola Gaudio (violino), il M° Lorenzo Porzio (autore delle musiche e pianoforte). Il cortometraggio è prodotto da Multimedia Communication, per la regia di Matteo Cuccu e la sceneggiatura di Maria Costici.

Nonostante le restrizioni e l’impossibilità di organizzare, come fatto in passato, un programma di appuntamenti da vivere in presenza – sono state le parole del vicesindaco Beatrice Montioni – siamo riusciti a realizzare due occasioni di confronto sul ruolo della donna nelle istituzioni e nel mondo dello sport, con l’intento di mettere a disposizione di tutti elementi di conoscenza e spunti di riflessioni utili a comprendere il valore della parità di genere, in un quadro in cui il persistere di discriminazioni nei confronti di donne e ragazze rappresenta non solo la violazione di un diritto umano fondamentale, ma è anche un limite al raggiungimento di quella condizione necessaria per avere finalmente un mondo prospero, sostenibile e in pace”.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!