Giornalisti tra la gente, a Spoleto incontro-dibattito sul tema dell'informazione che cambia - Tuttoggi

Giornalisti tra la gente, a Spoleto incontro-dibattito sul tema dell’informazione che cambia

Redazione

Giornalisti tra la gente, a Spoleto incontro-dibattito sul tema dell’informazione che cambia

DigiPASS Spoleto, venerdì 20 settembre | Evento aperto e gratuito voluto e organizzato dall’Ordine Regionale dei Giornalisti dell’Umbria con DigiPASS Umbria
Lun, 16/09/2019 - 11:21

Condividi su:


Venerdì 20 settembre alle ore 21, presso il DigiPASS Spoleto in via Antonio Busetti 28, si svolgerà l’incontro-dibattito sul tema dell’informazione che cambia e del ruolo dei giornalisti in un momento in cui Internet e social network hanno cambiato le dinamiche della comunicazione.

“Giornalisti tra la gente”, evento aperto e gratuito voluto e organizzato dall’Ordine Regionale dei Giornalisti dell’Umbria in collaborazione con DigiPASS Umbria, arriva a Spoleto dopo il primo incontro molto partecipato, organizzato nel mese di giugno presso il DigiPASS Narni.

“Giornalisti tra la gente – afferma Roberto Conticelli, presidente dell’Ordine Regionale dei Giornalisti dell’Umbria – è il format che l’Ordine umbro ha scelto per far incontrare dal vivo i cronisti del reale, cioè quanti del fornire notizie fanno mestiere, con i fruitori delle informazioni, cioè la gente comune”.

Obiettivo del dibattito, al quale interverranno i consiglieri dell’Ordine regionale dei giornalisti dell’Umbria, quello di confrontarsi sul ruolo dei giornalisti e sull’importanza dell’ordine in un momento in cui l’informazione è spesso disintermediata e passa prima dai social network piuttosto che dai mezzi di informazione tradizionali.

“Venerdì 20 settembre – afferma Conticelli – tocca a Spoleto, perla culturale e turistica dell’Umbria, dove il mondo del giornalismo è florido di validi colleghi e di tanti, tantissimi lettori, telespettatori, radioascoltatori e navigatori on-line. Noi giornalisti ci presenteremo con i nostri problemi e i nostri difetti, ma anche con la consapevolezza di interpretare un mestiere che è direttamente collegato al concetto di democrazia reale. Vi aspettiamo in tanti, ci confronteremo per crescere”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!