Giochi dipinti a terra e giocomotricità, New generation Community alla "Don Milani" di Terni - Tuttoggi

Giochi dipinti a terra e giocomotricità, New generation Community alla “Don Milani” di Terni

Marco Menta

Giochi dipinti a terra e giocomotricità, New generation Community alla “Don Milani” di Terni

Dom, 29/05/2022 - 11:01

Condividi su:


Giochi dipinti sul terreno e giocomotricità: il 31 maggio, alla scuola "Don Milani", la manifestazione del progetto New Generation Community.

Giochi dipinti a terra e un laboratorio di giocomotricità su scacchiera gigante per gli alunni della Scuola Primaria “Don Milani” di Terni.

Martedì 31 maggio, alle 15.00, nel cortile della scuola “Don Milani” di Papigno, si terrà la manifestazione finale di “Giochiamo in cortile” e del percorso “Laboratorio di inclusione sociale e potenziamento dei talenti-Giocomotricità su scacchiera gigante”.

Gioco e consapevolezza, nel rispetto di sé e degli altri

Un’esperienza motoria, insomma, che in uno spazio privilegiato e protetto si è rivelata magica, mescolando gioco e consapevolezza nel rispetto di sé e degli altri. L’iniziativa fa parte del progetto New Generation Community, coordinato dal Cesvol Umbria, sede di Terni. Il percorso, però, è stato portato avanti in collaborazione con il Centro Sportivo Educativo Nazionale (Csen), con le associazioni Orion e Uisp Terni.

L’impegno dell’associazione “Con I Bambini” per il contrasto alla povertà educativa minorile

A selezionare il progetto New generation community “Con I Bambini”, nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale, che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

La manifestazione di martedì, con performance a cura dei docenti e delle associazioni coinvolte, prevede la partecipazione del dirigente scolastico, Luigi Sinibaldi, del Cesvol, del Comune di Terni. E ancora, del Csen, delle associazioni Orion e Uisp, del rappresentante provinciale del Coni, Fabio Moscatelli, delle famiglie degli alunni della scuola.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!