Furto di rame blocca la linea ferroviaria nel tratto Terontola- Castiglione del Lago - Tuttoggi

Furto di rame blocca la linea ferroviaria nel tratto Terontola- Castiglione del Lago

Redazione

Furto di rame blocca la linea ferroviaria nel tratto Terontola- Castiglione del Lago

Ven, 26/10/2012 - 16:59

Condividi su:


Hanno rubano 250 chili di cavi in rame provocando il blocco, dalle 4 alle 5,30, della linea ferroviaria lenta Firenze-Roma nel tratto tra Terontola (Arezzo) e Castiglione del Lago (Perugia), al chilometro 188. Gli autori del furto sono stati poi individuati e arrestati dai carabinieri di Terentola: si tratta di due romeni di 30 e 33 anni, fermati a bordo di un''auto con all''interno il carico
rubato.
Ad allertare i militari intorno alle 4, secondo quanto spiegato, sono stati i tecnici delle Ferrovie, a causa di un improvviso abbassamento della tensione sulle linee elettriche che ha fatto pensare a un furto di cavi di rame lungo la tratta ferroviaria. Arrivati sul posto i carabinieri hanno individuato, in località Vanella, nel comune di Cortona, un' Alfa 147 ferma presso un sottopasso, con i due cittadini romeni a bordo e il carico di 250 chili di rame rubato. I due sono stati arrestati per furto aggravato.

Il transito sulla linea ferroviaria, bloccato in seguito al furto, è stato ripristinato intorno alle 5.30.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!