Furto in casa di professore universitario e consigliere comunale

Furto in casa di professore universitario e consigliere comunale

Ladri dentro casa mentre proprietari dormivano o erano in vacanza | Rubati soldi, regali di Natale e anche una bicicletta


share

Soldi, regali di Natale, anche una bicicletta con la pedalata assistita. E’ questo il bottino del furto di alcuni ladri entrati nella casa di una professoressa universitaria a Perugia, per l’esattezza nella zona di San Vetturino. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, 23 dicembre.

I malviventi si sono introdotti all’interno della casa mentre i suoi proprietari si trovavano dentro a riposare. Una brutta scoperta quella al loro risveglio e tanta paura. Immediata la denuncia alle forze dell’ordine, che indagano su quanto avvenuto.

Questo furto si aggiunge agli altri colpi registrati su Perugia e nella sua provincia negli ultimi giorni. Sempre ieri sera, dei ladri hanno derubato una casa a Magione, portando via soprattutto oro e gioielli.

Il furto in casa del consigliere comunale – E’ ed sempre di sabato sera il furto compiuto ai danni di un consigliere comunali di Passignano sul Trasimeno, Sandro Pasquali. Il consigliere ha pubblicato su Facebook alcune foto della sua casa messa a soqquadro dopo il furto. Al momento del colpo, in casa non c’era nessuno, in quanto il consigliere e la sua famiglia, in base a quanto racconta lui stesso su Facebook, erano partiti per le vacanze di Natale in Calabria. Non è ancora chiaro cosa sia stato portato via dai ladri, introdottisi dopo aver divelto una finestra dell’appartamento. Sul fatto indagano i carabinieri.

Articoli correlati: Furti e spaccate, notte di interventi in tutta la provincia

©Riproduzione riservata

share

Commenti

Stampa