Frantotipico, successo tra l'olio nuovo e la magia delle farfalle luminose | Foto

Frantotipico, successo tra l’olio nuovo e la magia delle farfalle luminose | Foto

Redazione

Frantotipico, successo tra l’olio nuovo e la magia delle farfalle luminose | Foto

Mar, 15/11/2022 - 10:47

Condividi su:


Successo a Colle del Marchese per l'edizione 2022 di Frantotipico, tra iniziative di valorizzazione del territorio e spettacoli

Ha colto nel segno l’edizione 2022 di Frantotipico, l’evento che si svolge ogni anno a Colle del Marchese (Castel Ritaldi) per celebrare l’olio nuovo.

Grande interesse, infatti, da parte di bambini, ragazzi, famiglie e turisti, nei due giorni dell’iniziativa che ha visto diverse novità in programma. Magico è stato lo spettacolo delle farfalle luminose e di danza aerea. Uno show emozionante in cui si sono susseguite ballerine di grande valore. La prima, danzando su alti trampoli ha spalancato sue ali con giochi di luce suggestivi ed eterei illuminando le vie del borgo. La seconda si è esibita librandosi in aria ad un’altezza di quattro metri con tessuti e cerchi a formare coreografie acrobatiche affascinanti e maestose.

L’evento, che aderisce a Frantoi Aperti ed è organizzato dall’Associazione Italian Accordion Culture e realizzato con il patrocinio e il contributo del Comune di Castel Ritaldi e del GAL Valle Umbra e Sibillini, è stata un’occasione di festa e, in particolar modo, di valorizzazione dell’olio extra vergine di oliva del territorio e dei frantoi che lo producono.

La manifestazione è stata inaugurata dal sindaco di Castel Ritaldi, Elisa Sabbatini, alla presenza del presidente del GAL Valle Umbra e Sibillini Pietro Bellini e del presidente del Consiglio comunale Pietro Manna, dando avvio alle molteplici attività che si sono susseguite. Come le escursioni a piedi e a cavallo, i laboratori per bambini e famiglie all’interno dei frantoi, i concerti di musica pop e folk, il Mercatino dei prodotti tipici e dell’artigianato locale, il raduno di auto e moto d’epoca e le degustazioni di olio nuovo e prodotti del territorio, quest’ultima offerta dal GAL stesso.

“È stata un’edizione ricca di eventi in cui grandi e piccoli hanno potuto trascorrere del tempo speciale insieme immersi nella natura, nella tradizione, ma anche in attività innovative quali i laboratori di robotica” hanno affermato Elisa Sabbatini e Veronica Benedetti, Sindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Castel Ritaldi. “Frantotipico – hanno poi continuato – è una pietra miliare per il nostro territorio poiché ne valorizza le risorse, ne promuove le bellezze, incrementa la visibilità dei nostri frantoi e dell’olio di pregio che questi producono. Ringraziamo di cuore l’Associazione Italian Accordion Culture per aver organizzato l’evento con grande successo, tutti i ragazzi del Circolo di Colle de Marchese che si sono prodigati affinché la manifestazione riuscisse al meglio, i Frantoi di Colle del Marchese per la loro disponibilità e l’Associazione UNAC per aver curato la sicurezza” hanno concluso.

La spremitura delle olive ha rappresentato ancora una volta un’occasione di festa e convivialità, che il pittoresco borgo di Colle del Marchese celebra ormai da oltre 22 anni. L’appuntamento è al prossimo anno con una nuova edizione di Frantotipico.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!