A Foligno una via intitolata ai Caduti di Nassiriya | La decisione in giunta

A Foligno una via intitolata ai Caduti di Nassiriya

Redazione

A Foligno una via intitolata ai Caduti di Nassiriya

Dom, 14/11/2021 - 12:00

Condividi su:


La decisione nella prossima giunta comunale. Zuccarini: "Impegno rispettato"

Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, ha reso noto che una via di Foligno sarà intitolata ai Caduti di Nassiriya. “Il 12 novembre del 2003, a Nassiriya, diciannove connazionali Italiani furono trucidati mentre si battevano per garantire pace, democrazia e libertà in Iraq – ha sottolineato in una nota ZuccariniPersero la vita in un vile attentato, a causa di un camion imbottito di esplosivo, con quattro kamikaze che fecero saltare in aria l’intera palazzina dove si trovavano i nostri militari”.

“Rispettiamo l’impegno preso”

“Lo scorso anno, presi l’impegno di far predisporre la richiesta ufficiale per dedicargli una strada: oggi, in occasione del diciottesimo anniversario, sono orgoglioso di poter annunciare che, grazie all’interessamento dell’assessore all’urbanistica, Marco Cesaro, nella prossima seduta di giunta comunale, approveremo la delibera per intitolare ai Caduti di Nassiriya la nuova via che si è venuta a creare a seguito dei lavori di riqualificazione dello stabile dell’ex ospedale San Giovanni Battista, che collega via Santa Lucia con via dell’Ospedale, in pieno centro storico. In questo modo, la Città di Foligno avrà l’occasione di poter rendere loro omaggio ogni anno, in occasione del 12 novembre, con una cerimonia istituzionale e la deposizione di una corona d’alloro”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!