Foligno, ecco tutte le occasioni del Programma di Sviluppo Rurale - Tuttoggi

Foligno, ecco tutte le occasioni del Programma di Sviluppo Rurale

Claudio Bianchini

Foligno, ecco tutte le occasioni del Programma di Sviluppo Rurale

Grandi opportunità per la promozione e valorizzazione dei prodotti agricoli
Lun, 13/02/2017 - 18:16

Condividi su:


Anche l’amministrazione comunale folignate parteciperà al bando del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020 in merito a promozione e valorizzazione dei prodotti agricoli, specificamente per ‘Attività promozionali a raggio locale, connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali’.

Il bando prevede la costituzione di un partenariato tra Comune di Foligno e produttori agricoli del territorio: l’amministrazione sarà di fatto capofila in qualità di ente beneficiario del contributo, dunque soggetto preposto al pagamento di tutte le spese relative al progetto stesso, le aziende aderenti invece, non avranno costi di partecipazione.

Dalle aziende partecipanti saranno acquistati tutti i prodotti agricoli necessari per degustazioni gratuite nelle piazze, nei centri commerciali, nei ristoranti e in altri luoghi che si definiranno. Chi volesse partecipare deve avere la sede legale nel Comune di Foligno o in regione entro il limite di 70 km e presentare una manifestazione d’interesse entro il 15 febbraio alle 12 tramite PEC all’indirizzo comune.foligno@postacert.umbria.it o direttamente all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Foligno in piazza della Repubblica.

Requisiti necessari sono: essere produttori agricoli in possesso di partita Iva con codice di attività Ateco2007 prevalente agricolo; iscrizione alla Camera di Commercio Industria Agricoltura e Artigianato; sede legale nel Comune di Foligno o in altri Comuni del territorio regionale entro i 70 km; avere la capacità a contrattare con la Pubblica Amministrazione (DURC regolare, non si deve trovare in stato di fallimento, liquidazione coatta o concordato preventivo, assenza di sentenza di condanna passata in giudicato o di sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell’articolo 444 del codice di procedura penale, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità (professionale; è comunque causa di esclusione la condanna, con sentenza passata in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un’organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, che non abbiano commesso violazioni gravi definitivamente accertate rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, che non siano stati destinatari di sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione); avere la capacità di presentare fattura elettronica in quanto unico documento accettato da un ente pubblico in caso di rapporti commerciali; fornire prodotti con grado di finitura idonea alla distribuzione, a norma delle vigenti leggi. Le altre informazioni sul bando sono pubblicate sul sito web del Comune di Foligno www.comune.foligno.pg.it.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!