“Foligno Città Europea dello Sport”, convegno sabato 17 novembre

“Foligno Città Europea dello Sport”, convegno sabato 17 novembre

Premiazione per atleti vincitori di medaglie nel 2018

share

Nell’ambito delle iniziative promosse per “Foligno Città Europea dello Sport”, si svolgerà sabato 17 novembre il convegno “Attività fisica e benessere delle persone e della comunità”, alla sala rossa di Palazzo Trinci. Dopo i saluti dell’assessore regionale alla sanità, Luca Barberini, e del sindaco Nando Mismetti.

Paola Menichelli (direttore distretto Usl Umbria 2) aprirà l’incontro, moderato da Maria Luisa Picchio e Cristina Fatone. Seguiranno gli interventi di Stefano Balducci (Università La Sapienza di Roma) su “Non comunicable disease: ruolo dello stile di vita sedentario e dell’inattività fisica”, Christel Galvani (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) su “Muoversi: come…quanto…e se sono pigro?”.

Interverranno anche Gianluca Mazzocchio (Presidente Atletica Winner Foligno), Rodolfo Cherubini (Presidente di Orme-Camminare Liberi), Pierangelo Silveri (Federazione Italiana Escursionismo), Gianfranco Puntato (Sport e Disabilità).

Verrà inoltre proiettato un video “Io, l’Europa e lo Sport”, vincitore dell’omonimo concorso, della durata di 3 minuti, realizzato lo scorso anno dalla classe 5 dell’Orfini, indirizzo promozione commerciale e pubblicitaria.

Al termine del convegno saranno premiati dal consigliere incaricato per lo sport, Enrico Tortolini, gli atleti folignati che nel 2018 hanno conseguito medaglie, in diverse discipline, in gare ufficiali, a livello nazionale e internazionale. Riceveranno il riconoscimento Elisabetta Barreca (Winner Foligno, lancio del martello), 2/a classificata al campionato italiano cadetti; Gilda Franceschini (Città di Perugia, bocce), campionessa italiana; Matteo Broglioni (Karate club Foligno, karate), 2° al campionato europeo; Nicholas Martellini (Karate Club Foligno, karate) 2° al campionato europeo a squadre; Andriy Halamay (Karate club Foligno, karate), 3° al campionato europeo; Letizia Brufani (“Lu ciclone”, ciclismo), campionessa italiana ciclocross allieve e vincitrice Giro d’Italia ciclocross); Maria Giulia Properzi, Caterina Federici, Lucrezia Sebastiani (campionesse italiana campionati studenteschi, tennis) del liceo scientifico Marconi.

share

Commenti

Stampa