Figli adolescenti: istruzioni per l'uso. Domani il secondo incontro - Tuttoggi

Figli adolescenti: istruzioni per l'uso. Domani il secondo incontro

Redazione

Figli adolescenti: istruzioni per l'uso. Domani il secondo incontro

Mer, 09/05/2012 - 09:07

Condividi su:


Dopo il grande successo del primo incontro che ha dato vita a un partecipativo e animato dibattito tra i numerosi presenti, tutto pronto quindi per il secondo appuntamento in programma con il pedagogista prof. Carlo FELICE, per vivere insieme a noi questa esperienza di confronto e di crescita.
Gio. 10 maggio 2012 ore 17: I FIGLI: QUESTI SCONOSCIUTI. L'incontro si terrà anche questa volta presso l'aula magna dell'Istituto Tecnico Industriale di Foligno ( possibilità di parcheggio all'interno dell'istituto).
Da sempre, l’A.Ge. persegue l’obiettivo di accompagnare i genitori ad esercitare pienamente il loro ruolo educativo e sostiene adeguate politiche familiari, per la famiglia, per la scuola e nella società. Quest'anno, la proposta dell'A.Ge. di Foligno è stata quella di realizzare un progetto articolato su tre incontri nell'ottica di una alleanza educativa tra scuola e famiglia.
I frequenti e importanti segnali di disagio e difficoltà di relazione che si mostrano in comportamenti condizionati da noia, disinteresse, ansia, rabbia e aggressività ci chiedono di porre attenzione a migliorare ed elaborare percorsi formativi adeguati, a motivare percorsi di cambiamento funzionali al benessere della persona e alla sua realizzazione.
Crescere è l’avventura più bella e affascinante della vita, ma anche quella più carica di rischi e difficoltà. Non si cresce da soli, si cresce bene nella relazione, quella di qualità, densa di valori e di significati. Non debbono crescere solo i figli, ma anche i genitori, deve crescere e migliorare l’intera società.
Genitori e Docenti, nella diversità dei loro ruoli, sono chiamati a collaborare nel realizzare condizioni favorevoli di rispetto dei tempi e modi propri della crescita di ogni persona nella sua dimensione di figlio-allievo. Il percorso che si intende seguire vuole semplicemente fornire spunti di riflessione per facilitare e stimolare nel genitore la capacità di ascoltare se stesso e il figlio e acquisire maggiore abilità nel risolvere i conflitti nel rispetto dell’ alterità del figlio durante il periodo dell'adolescenza.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!