Ferzan Ozpetek a Orvieto per le riprese della fiction "Le Fate Ignoranti"

Ferzan Ozpetek a Orvieto per le riprese della fiction “Le Fate Ignoranti”

Marco Menta

Ferzan Ozpetek a Orvieto per le riprese della fiction “Le Fate Ignoranti”

Gio, 10/06/2021 - 14:41

Condividi su:


Il teatro Mancinelli di Orvieto ha ospitato le riprese della serie tv "Le Fate Ignoranti"; sul set il regista, Ozpetek, insieme ai due protagonisti

Il Teatro Mancinelli di Orvieto è stato scelto come location per le riprese della fiction “Le Fate Ignoranti”. Sul set allestito all’interno del teatro orvietano il regista, Ferzan Ozpetek, e due dei protagonisti, Cristiana Capotondi ed Eduardo Scarpetta.

La serie tv, ispirata al film omonimo, sarà disponibile su Star per la piattaforma Disney+.

La trama della serie tv firmata Ferzan Ozpetek

Antonia e Massimo sono sposati da 15 anni. Il loro è un matrimonio felice, fin quando Massimo muore a causa di un incidente stradale. Antonia si rinchiude nel suo dolore, ma un giorno scopre una dedica sul retro di un quadro; il marito aveva un amante da ben 7 anni. Una delusione inaspettata, che allo stesso tempo, consentirà ad Antonia di tornare a vivere e di scoprire una realtà diversa: l’amante di suo marito era Michele, un uomo.

Nel cast noti personaggi del mondo dello spettacolo

Otto gli episodi previsti, scritti da Gianni Romoli, Carlotta Corradi e Massimo Bacchini. Nel cast, tra gli altri, Luca Argentero, Ambra Angiolini, Anna Ferzetti, Serra Ylmaz, Carla Signoris, Paola Minaccioni. L’arrivo in tv, invece, è previsto nel 2022 su Disney+, all’interno del catalogo Star, ma sarà visibile anche su Sky Q.

“Orvieto, un set naturale per il cinema e la tv”

Dopo il film “Carla”, sulla vita di Carla Fracci, e “La Befana vien di notte – Le origini”, Orvieto si configura, per la terza volta, come teatro di un nuovo capolavoro. “Orvieto si conferma ancora un set naturale per il cinema e la tv – commenta il sindaco, Roberta Tardani – non solo per la bellezza dei luoghi che può mettere a disposizione, come il nostro meraviglioso teatro, ma anche per l’organizzazione e l’accoglienza che gli uffici comunali e la città sanno mettere a disposizione delle produzioni cinematografiche“. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!