Ferisce la sorella col vetro, via da Perugia per tre anni

Ferisce la sorella col vetro, via da Perugia per tre anni

Redazione

Ferisce la sorella col vetro, via da Perugia per tre anni

Convalidato l'arresto del 26enne italianod i origine ecuadoriana
Mer, 17/06/2020 - 09:27

Condividi su:


Ferisce la sorella col vetro, via da Perugia per tre anni. Questo nei confronti del cittadino italiano, di origini ecuadoriane, di 26 anni, che aveva aggredito violentemente la sorella. L’uomo l’aveva anche ferita in varie parti del corpo con dei frammenti di vetro.

Il Tribunale di Perugia su richiesta della Procura ha convalidato l’arresto della Questura. Il giudice ha applicato nei confronti dell’uomo la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa ed ai luoghi da lei abitualmente frequentati, misura eseguita contestualmente dalla Divisione anticrimine della locale Questura.

Inoltre, il questore della provincia di Perugia ha emesso, nei confronti dell’arrestato, la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio intimandogli di lasciare immediatamente il Comune di Perugia, ove non ha interessi di alcun genere, e di non farvi rientro per tre anni senza la preventiva autorizzazione dell’autorità di pubblica sicurezza.

La lite tra la sorella e il marito

Il 26enne si sarebbe intromesso in una lite tra la sorella e il marito. Prendendo le parti del cognato. Prima verbalmente, con offese riguardanti la sua integrità morale. Poi, dopo aver rotto con un pugno il vetro di una porta, con pugni e schiaffi.

A quel punto, mentre la donna subiva le violenze del fratello, il marito, ubriaco, è andato a letto a dormire.

La donna, dopo essere riuscita faticosamente a divincolarsi e fuggire, è riuscita a chiudersi in una stanza ed allertare, insieme ad un proprio cugino che era lì presente, le forze dell’ordine.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!