Farmacie Tifernati sempre "in salute", Bettarelli "Gestione accorta e attenta al sociale" - Tuttoggi

Farmacie Tifernati sempre “in salute”, Bettarelli “Gestione accorta e attenta al sociale”

Redazione

Farmacie Tifernati sempre “in salute”, Bettarelli “Gestione accorta e attenta al sociale”

Il vicesindaco in visita alle tre sedi, exploit per la rinnovata Farmacia del centro
Mar, 16/08/2016 - 15:18

Condividi su:


La gestione accorta e consapevole dell’irrinunciabile natura sociale della loro funzione rende le Farmacie comunali di Città di Castello un esempio di servizio pubblico efficiente

Queste le parole del vicesindaco e assessore al Bilancio tifernate Michele Bettarelli, a margine del sopralluogo nelle tre sedi del territorio: a Cerbara, Cinquemiglia e, al centro, nella rinnovata farmacia di viale Vittorio Emanuele Orlando. “Oggi possiamo contare su una presenza capillare e su prestazioni di alta qualità in tutte le zone del Comune” ha osservato Bettarelli, accompagnato nelle visite dal presidente di Farmacie Tifernati Lazzaro Gaudenzi Fiorucci e dal direttore Luca Mancini.

Il trasferimento ha consentito alla farmacia del centro di ampliare la gamma dei servizi per gli utenti, integrando la sua missione tradizionale con spazi informativi e di consulenza su argomenti particolarmente interessanti che i cittadini stanno apprezzando: dati alla mano, sui 200mila euro di introiti che al Comune sono affluiti dalle Farmacie tifernati, sotto forma di canone, circa il 16% del fatturato, in netto aumento, è riconducibile alla nuova sede urbana, “percepita positivamente per la collocazione, l’area sosta attigua e le iniziative collaterali che ci permette di attivare” ha aggiunto il presidente Gaudenzi, facendo riferimento anche all’apertura continuata dalle 8 alle 20 dal lunedì al sabato, introdotta con il cambiamento di sede.

Farmacie tifernate è già impegnata accanto agli utenti più fragili in vari modi, tra cui la distribuzione a domicilio dei farmaci soprattutto nei mesi estivi, quando le altre reti di supporto possono subire momentanee riduzioni o sospensioni

Gli indici economici e gestionali sono molto buoni e in controtendenza rispetto al trend nazionale, che annovera ricorrenti situazioni critiche in assetti analoghi al nostro – ha aggiunto Bettarelli – “Rispetto al 2015, quando una statistica accreditava Farmacie Tifernati al 79° posto tra le 212 società più grandi del settore, i numeri ci incoraggiano ad andare avanti così. Nel solo primo semestre 2016 l’importo corrisposto all’Amministrazione comunale è stato di 200.000 euro, una cifra maggiore rispetto agli anni precedenti, migliorativa di circa il 4%. La performance non ci interessa fine a se stessa – conclude Bettarelli –  ma perché tali risorse andranno a finanziare il welfare, producendo vantaggi sul benessere della collettività sia diretti, con la vendita di farmaci, che indiretti, sostenendo chi ha bisogno. Questa forte vocazione sociale è una delle ragioni per cui abbiamo deciso di salvare, insieme a Sogepu, soltanto Farmacie Tifernati, società a capitale interamente pubblico, nel piano di semplificazione delle partecipate a cui il Comune sta procedendo”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!