Edificio abbandonato divorato dalle fiamme, un morto e un ferito - Tuttoggi

Edificio abbandonato divorato dalle fiamme, un morto e un ferito

Davide Baccarini

Edificio abbandonato divorato dalle fiamme, un morto e un ferito

E' accaduto nella notte a Umbertide | Le fiamme si sarebbero sprigionate dopo una violenta lite tra due occupanti abusivi, carabinieri valutano ipotesi omicidio
Mer, 04/07/2018 - 10:10

Condividi su:


Edificio abbandonato divorato dalle fiamme, un morto e un ferito

Tragedia, nella tarda serata di ieri (martedì 3 luglio), in un edificio abbandonata di via Emilia, a Umbertide. La struttura, “ritrovo” e talvolta “dormitorio abusivo” di alcuni extracomunitari, intorno alle 23.30 è stata avvolta dalle fiamme, tra le quali un uomo ha perso la vita.

Poco prima dell’incendio, probabilmente di origine dolosa, si sarebbe accesa una violenta lite tra due occupanti del capannone, con scazzottate e accoltellamenti. Uno dei due, rimasto ferito, è stato fermato e interrogato dai carabinieri, l’altro è morto nel rogo.

Sul posto, oltre ai militari, sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme dopo oltre un’ora, e il 118. I militari di Umbertide stanno indagando sull’accaduto e, al momento, starebbero valutando anche l’ipotesi di omicidio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!