Due turisti si tuffano nella Fontana dello Zodiaco, Rossi: "Aggiornare regolamento di Polizia Urbana" - Tuttoggi

Due turisti si tuffano nella Fontana dello Zodiaco, Rossi: “Aggiornare regolamento di Polizia Urbana”

Marco Menta

Due turisti si tuffano nella Fontana dello Zodiaco, Rossi: “Aggiornare regolamento di Polizia Urbana”

Mar, 25/10/2022 - 12:04

Condividi su:


Turisti nella Fontana dello Zodiaco: il conigliere ternano Michele Rossi chiede l'aggiornamento del regolamento di Polizia Urbana per contrastare simili azioni.

Due turisti di nazionalità irlandese si sono immersi, vestiti, nella Fontana dello Zodiaco.

Il fatto, verificatosi il 21 ottobre scorso in Piazza Tacito, sotto gli occhi increduli dei passanti che hanno immediatamente allertato le Forze di Polizia, non è passato inosservato: Michele Rossi, consigliere comunale di Terni Civica, ha presentato un’interrogazione al sindaco di Terni e all’assessore competente per un aggiornamento del regolamento di Polizia Urbana.

Rossi: “La Fontana dello Zodiaco è il simbolo della nostra comunità e merita il massimo rispetto”

“La Fontana dello Zodiaco – dichiara Rossi – è il simbolo della nostra comunità e merita il massimo rispetto. L’accaduto, non a caso, ha generato un ampio dibattito tra i cittadini. Come possiamo contrastare simili azioni, che potrebbero perfino danneggiare il monumento?”.

“Nel regolamento di Polizia Urbana non risulta alcuna sanzione amministrativa per chi si bagna nelle fontane storiche o vi lancia rifiuti. Alcuni Comuni prevedono una multa (fino a €1000) a carico dei trasgressori e il divieto di avvicinamento all’area dell’accaduto”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!