Don Matteo 12, riprese a Spoleto dal 20 maggio per 5 settimane | Giovedì primi casting

Don Matteo 12, riprese a Spoleto dal 20 maggio per 5 settimane | Giovedì primi casting

Terence Hill, Nino Frassica e Maria Chiara Giannetta tornano a Spoleto per le prime riprese degli esterni, primo blocco fino al Festival dei Due Mondi

share

La “truppa” di Don Matteo torna a Spoleto per la stagione numero 12 della fortunata fiction con protagonista il prete in bicicletta e l’Arma dei carabinieri. Terence Hill, Nino Frassica e Maria Chiara Giannetta, con i vari altri protagonisti della serie tv ultradecennale torneranno nella città ducale il 20 maggio per le riprese in esterna che dureranno 5 settimane. Ancora una volta il set principale sarà quello di piazza Duomo, dove sorgono la finta caserma dei carabinieri e la canonica di Don Matteo.

Per la seconda stagione la Compagnia dei carabinieri di Spoleto della finzione sarà guidata dal capitano Anna Olivieri (Maria Chiara Giannetta). Al suo fianco dovrebbe esserci ancora il pm Marco Nardi (Fabrizio Lastrico), dopo il finale strappalacrime di Don Matteo 11. Immancabile il maresciallo Cecchini (Nino Frassica) con la sua famiglia ed i carabinieri storici della fiction, tra cui il brigadiere Ghisoni (Pietro Pulcini), che saranno aiutati nelle loro indagini da Don Matteo – Terence Hill. Per quest’ultimo potrebbe essere l’ultima stagione nei panni del prete in bicicletta: Mario Girotti (questo il vero nome dell’attore con radici umbre) ha infatti compiuto pochi giorni fa 80 anni. I rumors sulle new entry di Don Matteo 12 ipotizzano la presenza tra gli attori minori di Stefano De Martino, il ballerino ex marito di Belen Rodriguez (già tra i personaggi della fiction in passato) con la quale tra l’altro si sarebbe riavvicinato di recente.

Nei giorni scorsi i rappresentanti della Lux Vide, la casa di produzione di Don Matteo, sono arrivati in città per definire gli accordi con il Comune di Spoleto in vista delle riprese e per effettuare i sopralluoghi. Ed appunto la data del primo ciak è fissata al 20 maggio. Cast e troupe rimarranno in città fino alla penultima settimana di giugno, per poi lasciare spazio al Festival dei Due Mondi e tornare una volta finita la manifestazione. I dettagli degli ulteriori blocchi di riprese al momento, comunque non si conoscono.

Intanto domani (giovedì 18 aprile) si terranno al complesso di San Nicolò i primi casting, che però sarebbero riservati a chi ha già esperienza attoriale. Si cercherebbero infatti – secondo quanto trapela in città, anche se non c’è alcuna informazione ufficiale in merito – persone per interpretare dei piccoli ruoli recitati, non quindi semplici figuranti per i quali i provini si dovrebbero tenere più avanti.

share

Commenti

Stampa