Dialettando, rubrica di 'dialetto folignate doc' - Tuttoggi

Dialettando, rubrica di ‘dialetto folignate doc’

Redazione

Dialettando, rubrica di ‘dialetto folignate doc’

Termini e modi di dire legati alla vendemmia / A cura dell'accademia 'Lu Tribbiu'
Gio, 23/10/2014 - 14:32

Condividi su:


“Lu vinu tua sa de vattezzatu”! 

CAVOLA = dal latino “cavare (m)” = cacciare, far uscire.

Rubinetto di legno per mescere il vino infisso a pressione sulla botte.

VASELLA = recipiente di coccio di varie dimensioni, con un manico ed un beccuccio per servire il vino.

RAMPAZZU = dal latino “ramu (m)” + “azzu” (suffisso peggiorativo di cattivo). Parte legnosa del grappolo d’uva privo di acini che – se macinato con l’uva – produce uno sgradevole sapore.

RACIA = ragia, grascia o gronna, dal latino volgare: grun – gru (m) us = piccolo grumo cristallizzato, incrostazione lasciata dal vino sulla parete interna della botte che va raschiata per pulire le doghe prima di riempirla con vino nuovo.

VINU VATTEZZATU = modo di dire ironico, per definire vino allungato con l’acqua (elemento usato nel battesimo).

ACQUETTA = bevanda dissetante ottenuta dall’ultima spremitura dell’uva e lasciata macerare in acqua.

“Ho finito a vellemmià, vénéme a ttrovà che oprìmo la càvola de la vótte e ce scolàmo ‘na vasélla de lu vinéllu mia, ch’è ppiù bónu de lu tua che sa de rampàzzu!” = (Ho terminato la vendemmia, vienimi a trovare, apriamo il rubinetto della botte e ci beviamo un boccale del mio vinello, che è più buono del tuo che sa di rampaccio.)

“Me ne mòro tuttu! Lu vinu tua o sa de ràcia o sa de vattezzàtu! Me sa mèjo be’ l’acquetta!” = (Non ci tengo affatto! Il tuo vino o ha il sapore della racia o sembra acqua! Preferisco bere l’acquetta.)

 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!