Cucciolo in pericolo salvato dalla Municipale / Rondone affidato alla Lipu - Tuttoggi

Cucciolo in pericolo salvato dalla Municipale / Rondone affidato alla Lipu

Redazione

Cucciolo in pericolo salvato dalla Municipale / Rondone affidato alla Lipu

Due storie a lieto fine per lo Sportello a 4 Zampe di Perugia / Appello per i molti animali in cerca di una casa
Gio, 31/07/2014 - 22:41

Condividi su:


Cucciolo in pericolo salvato dalla Municipale / Rondone affidato alla Lipu

Una storia a 4 zampe, per fortuna questa volta a lieto fine. La troviamo scorrendo la pagina Facebook dell’efficientissimo Sportello a 4 Zampe della Provincia di Perugia che ogni giorno, tra le altre moltissime cose, aiuta cani e gatti abbandonati a trovare una casa, padroni disperati a cercare i loro amici scomparsi e risolve anche piccole, come in questo caso, o grandi disavventure con protagonisti gli animali.

Il cucciolo in pericolo. Ieri è toccata ad un cucciolotto di colore bianco che per qualche strana ragione è sfuggito alla sorveglianza dei suoi padroni e si è arrampicato su un tetto vicino. “Ci è stato segnalato un cucciolo, in una situazione gravissima. Era sopra il tetto di un palazzo e rischiava di scivolare di sotto. Abbiamo avvertito la Polizia Municipale del Comune di Perugia che è intervenuta prontamente e ha salvato il cane”, ecco il post con cui lo Sportello ha annunciato che tutto si era risolto per il meglio.

Il rondone. E’ andata bene anche per un rondone trovato in difficoltà ai Giardini Carducci, in pieno centro storico di Perugia. In questo caso il volatile è stato soccorso ed affidato alle esperte cure della Lipu. Verrà alimentato e curato fino al raggiungimento della sua autonomia e poi verrà rimesso in libertà.

Per due storie finite bene ce ne sono moltissime tristi e senza happy ending. Animali anziani, con problemi di salute o semplicemente che per qualche ragione estetica non vengono trovati “carini” che non riescono ad essere adottati anche se caratterialmente sarebbero perfetti per molte famiglie. Ecco se state per adottare un cane, magari date uno sguardo, quegli occhi potrebbero colpirvi tanto, quanto quelli “accattivanti” di un cucciolo.

Aggiungi un commento