Crisi di Governo, l'appello del cardinale Bassetti

Crisi di Governo, l’appello del cardinale Bassetti

Redazione

Crisi di Governo, l’appello del cardinale Bassetti

Mer, 27/01/2021 - 12:34

Condividi su:


Crisi di Governo, l’appello del cardinale Bassetti

E sui vaccini anti Covid invita ad avere fiducia nella scienza: la protezione individuale è strumento di protezione collettiva

Crisi di Governo, dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, la preoccupazione per la “verifica politica in corso” e l’auspicio perché “si giunga a una soluzione che tenga conto delle tante criticità”.

E’ l’appello rivolto da Bassetti in apertura del Consiglio episcopale permanente. In cui sono stati affrontati i temi dell’emergenza Covid e delle difficoltà sanitarie, economiche e sociali ad essa legate. Partendo però dalla complessa situazione politica italiana.

“I prossimi mesi, non dimentichiamolo – sottolinea Bassetti – saranno cruciali per la ricostruzione del sistema-Paese. Un tema su cui intendiamo dare il nostro contributo progettuale”.

Vaccini: responsabilità cristiana

Il cardinale ha anche invitato a confidare nei vaccini: “Da credenti sappiamo che la risposta viene dal discernimento e, nell’attuarlo, siamo chiamati a due doveri, diversi ma complementari. In primo luogo, al dovere d’informarci per capire quello che succede: è importante poter disporre di tutte le informazioni possibili per fugare perplessità e preoccupazioni, così come è altrettanto essenziale saper distinguere tra una fondata ricerca scientifica e un’opinione frutto di una condivisione sui social network. Il nostro secondo dovere ci viene dalla relazione con gli altri: tutto è connesso e il comportamento del singolo influisce sul bene della comunità. La responsabilità cristiana e civile di proteggere se stessi è intrinsecamente unita alla responsabilità verso gli altri. Oggi, grazie alla vaccinazione, vi sono i presupposti per far sì che un atto di protezione individuale possa divenire strumento di protezione collettiva”.

Solitudine e nuove povertà

Il cardinale Bassetti ha poi ricordato i tanti disagi acuiti dalla pandemia. Con la povertà che avanza. Ed i disagi sociali e individuali: “Solitudine, isolamento sociale, aumento delle malattie legate al disagio mentale, impennata di suicidi. I giovani, gli anziani, le persone con disabilità, le persone vulnerabili sono le prime vittime di queste infermità dell’anima. Per porre rimedio a queste situazioni purtroppo non c’è chimica che tenga. È necessario sviluppare un vaccino per la salute della mente o, come l’ha chiamato il Santo Padre, un vaccino per il cuore”.

Bambini e giovani

Bassetti ha rivolto ancora una volta un pensiero particolare ai bambini e ai giovani. “Operiamo con loro. Invitiamoli – ha esortato – a mettersi in gioco, a elaborare idee e progetti per scuole più inclusive, per parrocchie più vive, per percorsi di catechesi rinnovati. Non limitiamoci a mettere in evidenza alle nuove generazioni le fatiche, indiscutibili, di questi giorni, ma aiutiamoli a leggere in profondità quanto stanno vivendo. Riconosciamo la loro resilienza, comunichiamo loro la convinzione che anche questo è un tempo prezioso per imparare gli elementi essenziali della vita umana. Anche questo è un tempo per crescere, per apprezzare la vita, per prenderci cura di essa, per costruire futuro. Non è tempo perduto, se è tempo di semina e di costruzione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!