Covid-19, nuovo caso positivo da Est Europa | La donna è già a Villa Muzi - Tuttoggi

Covid-19, nuovo caso positivo da Est Europa | La donna è già a Villa Muzi

Davide Baccarini

Covid-19, nuovo caso positivo da Est Europa | La donna è già a Villa Muzi

La donna va ad aggiungersi ai due contagiati tifernati di lunga durata, le parole del sindaco
Ven, 10/07/2020 - 13:24

Condividi su:


Covid-19, nuovo caso positivo da Est Europa | La donna è già a Villa Muzi

Una signora straniera, di origine polacca, è risultata positiva al Covid-19 e ed è stata già trasferita a Villa Muzi, dove verrà assistita nel modo migliore possibile. Le condizioni della donna non sarebbero particolarmente complesse, ma richiedono l’isolamento domiciliare.

Ad oggi a Città di Castello, oltre a quest’ultimo caso, risultano ufficialmente due i positivi tifernati di lunga durata, non più sintomatici e in via di negativizzazione.

Ci troviamo di fronte a una situazione parzialmente nuova, nella quale il virus sembra non colpire più persone autoctone, ma provenienti dall’estero – ha osservato il sindaco di Città di Castello Luciano BacchettaLa situazione è comunque sotto controllo, da quanto ci dice l’Asl, visto che si tratta di persone che provengono dall’Est Europa che all’arrivo in Italia sono state sottoposte a tamponi per evitare rischi di contagio”.

Pur essendo non particolarmente allarmante è comunque una situazione che è giusto e doveroso comunicare ai cittadini – ha puntualizzato il primo cittadino – Le uniche informazioni accreditate sono quelle che riferiamo noi e ci provengono dalla fonte ufficiale che è l’Asl di Città di Castello, altre fonti sono relativamente attendibili, anzi mi pare che non lo siano affatto”.