Coronavirus, due vittime di Foligno. Sospesa chirurgia programmata

Coronavirus, due vittime di Foligno. Sospesa la chirurgia programmata in ospedale

Redazione

Coronavirus, due vittime di Foligno. Sospesa la chirurgia programmata in ospedale

Mer, 21/10/2020 - 15:45

Condividi su:


Coronavirus, due vittime di Foligno. Sospesa la chirurgia programmata in ospedale

Si aggiorna la lista dei decessi per Coronavirus. Due in più, rispetto a ieri. Uno dei due è avvenuto presso il San Giovanni Battista di Foligno. Si tratta di una paziente di 84 anni. La donna folignate, ricoverata da alcuni giorni, era affetta da patologie croniche preesistenti. La direzione dell’azienda sanitaria e la direzione medica del presidio ospedaliero esprimono ai familiari le più sentite condoglianze.

Il secondo decesso riguarda invece un folignate, ricoverato a Pantalla. Si tratta di un uomo di 91 anni residente a Foligno positivo al Covid-19. Il paziente è deceduto in seguito ad un infarto.

Sospesa la chirurgia programmata in ospedale a Foligno

Un triste conto, che arriva all’indomani di una comunicazione ufficiale, firmata dalla dottoressa Rita Valecchi, che sospende l’attività chirurgica programmata. “Causa emergenza Covid – dice la nota – è necessario ampliare la disponibilità di posti letto nel Presidio ospedaliero e in attesa di determinazioni regionali, si comunica che temporaneamente e sino a nuova informativa, a fare data da oggi (ieri) è sospesa l’attività chirurgica programmata tipo Day Week surgery esclusa la casistica oncologica e pistole vascolari dializzate. Per i pazienti ricoverati sarà rispettato il programma operatorio, ma poi il reparto diminuirà la disponibilità dei posti letto per dismissione dei pazienti, prendendo la chiusura giovedì alle 14“.

Il bilancio dei contagi del Coronavirus

Stabile il numero dei positivi, 7, a Montefalco, mentre c’è una guarigione a Gualdo Cattaneo, dove i positivi diventano così 14. A Foligno il numero dei positivo diventa 113. Stabili a Bevagna con 5. Nessun caso a Nocera. A Spello balzo di 3 nuovi positivi per un numero totale di 17. A Trevi una guarigione per un totale di 6 e a Valtopina un caso in più, per arrivare a 2.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!