Coronavirus, de Augustinis firma ordinanza chiusura parchi e giardini pubblici - Tuttoggi

Coronavirus, de Augustinis firma ordinanza chiusura parchi e giardini pubblici

Redazione

Coronavirus, de Augustinis firma ordinanza chiusura parchi e giardini pubblici

Mer, 30/09/2020 - 13:19

Condividi su:


Coronavirus, de Augustinis firma ordinanza chiusura parchi e giardini pubblici

Contagi in aumento tra i giovani, in particolare nella fascia di età compresa tra 0 e 16 anni. È questa il motivo alla base della decisione di chiudere le aree gioco e le strutture ludiche interne ai parchi e ai giardini pubblici di libero accesso.

L’ordinanza è stata firmata questa mattina dal Sindaco Umberto de Augustinis, non solo perché sono proprio i bambini e i ragazzi che di norma usufruiscono e si ritrovano nei parchi e nelle aree verdi, ma anche per le difficoltà nel far rispettare, in questo contesto, il divieto di assembramento e il distanziamento così come previsto dall’allegato 8 del D.P.C.M. 11 giugno 2020.

Si è quindi ritenuto necessario applicare il principio di precauzione a tutela della salute pubblica, in attesa di avere ulteriori dati sull’andamento dei contagi da Covid-19, soprattutto per quanto riguarda la fascia di popolazione interessata.

Il mancato rispetto delle misure di contenimento, salvo che il fatto non costituisca reato, è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400,00 a 3.000,00, ai sensi dell’art. 4 del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19.

Le attività di controllo circa la precisa osservanza delle disposizioni emanate con l’ordinanza n° 232 del 30.9.2020 sono effettuate con il concorso di tutte le forze di polizia e istituzioni interessate.

Il video messaggio del sindaco (clicca qui)

Foto repertorio TO

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!