Condannato per corruzione il giudice folignate Petrini

Condannato per corruzione il giudice folignate Petrini

Redazione

Condannato per corruzione il giudice folignate Petrini

Mar, 24/11/2020 - 19:57

Condividi su:


Condannato per corruzione il giudice folignate Petrini

Condanna a quattro anni e quattro mesi di reclusione per l’ex presidente di sezione della Corte d’appello di Catanzaro, il giudice folignate Marco Petrini. L’accusa è di corruzione in atti giudiziari. La sentenza è arrivata dal Gup del tribunale di Salerno, al termine del rito abbreviato che Petrini e gli altri due condannati avevano chiesto.

Cade l’imputazione dell’associazione mafiosa

L’ex giudice è stato condannato anche al risarcimento di 311mila euro per il danno nei confronti del ministero della Giustizia. Caduta l’imputazione relativa all’associazione mafiosa, riconosciute le attenuanti. La Procura, per Petrini, aveva chiesto 6 anni e 8 mesi.

I tre sono stati rilasciati

Con Petrini sono stati condanni anche Emilio Santoro e l’avvocato Francesco Saraco. Venute meno le esigenze di custodia cautelare, i tre sono stati rilasciati.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!