Concerto con il cuore, ad Assisi ci sono anche Mannoia e Brignano

Concerto con il cuore, ad Assisi ci sono anche Mannoia e Brignano

La serata condotta da Carlo Conti, per chi non ha potuto acquistare i biglietti previste due dirette, tv e radio

share

Svelati gli ultimi tre nomi del concerto Con il cuore – Nel nome di Francesco 2019 che si terrà domani, lunedì 10 giugno 2019, a partire dalle 20.35 nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco d’Assisi (diretta tv su Rai 1, con Carlo Conti per la dodicesima volta conduttore, e diretta radio su Radio Rai 1, con Gianmaurizio Foderaro e Marcella Sullo).

L’evento, condotto da Carlo Conti, sarà trasmesso in diretta su Rai1 e Radio Rai1 e vedrà la partecipazione di tantissimi artisti. Ai già noti Giovanni Allevi, Amara, Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana, Pierdavide Carone, Dear Jack, Andrea Griminelli, Gio di Tonno, Antonio Mezzancella, Fabrizio Moro, Nek, Enrico Nigiotti, Piccolo Coro dell’Antoniano, Francesco Renga, Carly Paoli, Paola Turci e Paolo Vallesi si aggiungono FIorella Mannoia, Piccolo coro dell’Antoniano (con un brano – ha anticipato Conti, scritto da Tommaso Paradiso con Takeshi e Ketra) ed Enrico Brignano “che, pensate un po’ – ha detto Conti – racconterà i suoi inizi da chierichetto”.

Gli ultimi tre nomi sono stati svelati nella Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi da Conti insieme al Capostruttura Rai1, Angelo Mellone, e al direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato. Obiettivo della serata, ridare un sorriso a chi lo ha perduto, raccogliendo fondi per le missioni francescane in India e Guinea Bissau, per garantire un’istruzione ai bambini; per le missioni nel Benin, che danno una formazione professionale ai giovani; e in Sud Sudan, per creare un ospedale per mamme e bambini. A questi si aggiungono un centro educativo in Guinea Bissau e um centro sociosanitario assistenziale per bambini e ragazzi portatori di handicap.

Non solo musica, ma anche testimonianze come quella di suor Rita Giaretta e don Dante Carraro, impegnati rispettivamente nella difesa e reintegrazione delle donne sfruttate e nel promuovere e tutelare buone pratiche per la salute delle popolazioni africane. Ci sarà anche il calciatore della Lazio Simone Acerbi, che racconterà come la fede lo ha aiutato a seguito di una grave malattia.

Sarà possibile sostenere la campagna di solidarietà dei frati del Sacro Convento di Assisi, per poveri e dimenticati dal mondo, con SMS e chiamate da rete fissa al 45515 fino al 1° luglio.

L’iniziativa è promossa dal Sacro Convento di Assisi e dall’Istituto per il Credito Sportivo. Alla sua realizzazione hanno contribuito Fria, Poste Italiane e TIM. La produzione del programma “Con il Cuore, nel nome di Francesco” è affidata alla Rai con il patrocinio di Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Assisi. Ulteriori informazioni www.conilcuore.info.

share

Commenti

Stampa