COBAS DENUNCIA PDL AL COMITATO ELETTORALE DI TERNI PER PRESUNTE IRREGOLARITA' NELL'USO DEGLI SPAZI RISERVATI AL REFERENDUM - Tuttoggi

COBAS DENUNCIA PDL AL COMITATO ELETTORALE DI TERNI PER PRESUNTE IRREGOLARITA' NELL'USO DEGLI SPAZI RISERVATI AL REFERENDUM

Redazione

COBAS DENUNCIA PDL AL COMITATO ELETTORALE DI TERNI PER PRESUNTE IRREGOLARITA' NELL'USO DEGLI SPAZI RISERVATI AL REFERENDUM

Mar, 17/05/2011 - 16:11

Condividi su:


COBAS DENUNCIA PDL AL COMITATO ELETTORALE DI TERNI PER PRESUNTE IRREGOLARITA' NELL'USO DEGLI SPAZI RISERVATI AL REFERENDUM

Franco Coppoli (*)

Un grave atto di lesione della libertà di informazione sui referendum è stato realizzato nella notte tra il 16 e 17 maggio dal PDL locale.
Ieri sono stati allestiti dal comune di Terni i tabelloni per garantire la propaganda referendaria, sono 51 spazi a disposizione per la propaganda sui referendum sul nucleare, la privatizzazione dell'acqua ed il legittimo impedimento del 12 e 13 giugno.
Nella notte alcuni paladini della legalità a portare a casa hanno affisso abusivamente (almeno) in corso del popolo, in via Tito Oro Nobili e vicino alla stazione FS, sugli spazi adibiti alla propaganda referendaria enormi manifesti politici del PDL che non c'entrano nulla con i referendum.
E' un atto prepotente e indecente oltre che illegale, che limita fortemente le libertà di informazione fatto da un partito, il PDL , che all'apparire di una scritta su un muro ha reazioni isteriche e spesso tira in ballo il decoro, la democrazia e tante altre ipocrite scuse. Non soddisfatto del silenzio sui referendum che il governo a livello centrale e la RAI stanno realizzando in violazione della norme, il PDL locale risponde alla pesante lezione politica che viene da Milano in maniera scomposta ed inaccettabile: con la censura e l’occupazione di spazi referendari, di spazi di democrazia.
Denunciamo pubblicamente questo comportamento gravemente lesivo della legge e delle libertà e chiediamo che vengano presi provvedimenti per garantire gli spazi referendari dalla censura e dalla affissione abusiva da parte del PDL.
Abbiamo già inoltrato regolare denuncia al comitato elettorale del Comune di Terni.

(*) Confederazione Cobas di Terni

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Verisone più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!