Citerna, insediato il Consiglio comunale | Inizia l’era Paladino

Citerna, insediato il Consiglio comunale | Inizia l’era Paladino

Il 30enne ha riportato il centrodestra nel borgo altotiberino dopo quasi 75 anni, ecco la nuova giunta e la composizione del Consiglio

share

Dopo quasi 75 anni di centrosinistra da oggi (sabato 8 giugno) a Citerna è iniziata ufficialmente l’era Paladino. Il 30enne di ‘Civica Libera Tutti’, scelto da oltre il 58% dei cittadini alle recenti amministrative, ha giurato in Municipio da nuovo sindaco del Comune, per poi nominare gli altri 4 membri della sua “squadra” per i prossimi 5 anni.

La giunta è composta dal vicesindaco Paolo Carlini (campione di preferenze con 148 voti), che si prende anche la delega a Lavori pubblici e Ambiente; Anna Conti è invece il nuovo assessore a Turismo, Cultura e Sociale; Samuel Fedele si occuperà di Urbanistica e Sport mentre a Paola Giannelli sono stati affidati Bilancio e Tributi.

In virtù di tali scelte in Consiglio comunale gli scranni della maggioranza vanno a Romano Ceppodomo (capogruppo Civica Libera Tutti), Nunzio Romano, Daniele Quartucci e Valentina Cirignoni. Tra le file della minoranza invece siederanno la candidata sindaco Benedetta Barberi Nucci (capogruppo Citerna Bene Comune), l’ex assessore Paolo Bragotti, Francesco Serini e Cristina Tappini.

share

Commenti

Stampa