Citerna, bandite due gare per interventi sulle strade con nuovi asfalti e segnaletica

Citerna, bandite due gare per interventi sulle strade con nuovi asfalti e segnaletica

Saranno entrambe finanziate con fondi comunali, i lavori riguarderanno tutte le frazioni

share

L’Amministrazione comunale di Citerna sta predisponendo una serie di interventi sulle strade comunali, al fine di aumentare il livello degli standard di sicurezza e comfort. Sono state infatti bandite due gare, entrambe finanziate con fondi comunali, riguardanti l’una “il completamento di tratti stradali interni al centro abitato e la realizzazione delle relative opere di urbanizzazione nella frazione di Fighille” e l’altra “interventi di rifacimento di tratti di pavimentazione riguardanti le strade comunali” distribuite su tutto il territorio.

Per la prima gara, con scadenza prevista per il prossimo 24 gennaio è stato stanziato un importo di 57.650 euro (comprensivi di Iva); mentre per la seconda, in scadenza il prossimo 28 gennaio, è previsto un ammontare di 141.170 euro (più Iva). Quest’ultima riguarderà tratti di strada di tutte le frazioni, in particolare: via Marconi, Via delle Case Basse, via del Mancino, strada di San Romano, via del Popolo, Pistrino di Sopra, oltre ad altri piccoli interventi puntuali; nella gara è inoltre previsto l’intervento sulla segnaletica orizzontale per i tratti interessati.

Giuliana Falaschi, sindaco di Citerna e Paolo Bragotti, assessore all’Urbanistica hanno fortemente sostenuto la necessità di questi interventi, inseriti nel bilancio 2018, che andranno a beneficio dei cittadini citernesi ma anche di tutti gli utenti della strada, al fine di garantire loro migliori condizioni di sicurezza stradale e di vivibilità delle singole frazioni.

share

Commenti

Stampa