CENA DEGLI AUGURI PER FORZA ITALIA - Tuttoggi

CENA DEGLI AUGURI PER FORZA ITALIA

Redazione

CENA DEGLI AUGURI PER FORZA ITALIA

Mer, 19/12/2007 - 11:20

Condividi su:


“FORZA ITALIA ha riunito i propri iscritti in un noto ristorane della città confermando per il numero e l'interesse dei partecipanti due mesi di iniziative e di successi del Partito nella Città di Spoleto.”L'adesione e l'entusiasmo della base di F.I.è riuscita a battere anche il maltempo e l'inefficenza dell'amministrazione comunale che ha lasciato buona parte delle strade inagibili a causa della neve e della mancata organizzazione”. Così ha esordito G. Mercatelli che ha ribadito la vitalità e l'unità del Partito che “da oggi inizia insieme agli alleati la lunga marcia per la conquista del Comune proponendosi come alternativa al regime catto-comunista di Brunini!”Nei loro brevi interventi i consiglieri regionali Ada Urbani e Massimo Mantovani entusiasti della manifestazione, hanno garantito il massimo appoggio a livello regionale per le esigenze della città di Spoleto. Particolarmente interessante l'intervento del Senatore Franco Asciutti che ha breevemente fatto il punto sulla situazione politica nazionale. Giancarlo Mercatelli ha tenuto a ribadire la determinante collaborazione per la riuscita della Festa sociale, di Marina Morelli e Francesco Minestrini i quali insieme a tanti altri hanno contribuito durante le ultime manifestazioni del Partito -gazebo “subito al voto” e “preadesioni al nuovo movimento politico” -a far si che Spoleto sia stata la città prima in Umbria per numero di firme e adesioni raccolte.Lo stesso, ha sottolineato inoltre l'importanza della collaborazione del coord.comunale di Foligno Massimo Maggiolini per una azione comune del partito sul territorio Spoleto Foligno Valnerina rinnovando i tradizionali legami industriali ed economici.Tra gli applausi ha concluso l'Onorevole Luciano Rossi “Amico di Spoleto” che si è appellato alla forza della tradizione dei cittadini per la rinascita e il rafforzamento “dell'orgoglio Spoletino” momento essenziale per una alternativa al “regime Brunini” ed una ripresa civile ed economica di Spoleto.


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!