Cattivi odori a Narni, scatta ordinanza contro azienda

Cattivi odori a Narni, scatta ordinanza contro azienda

Individuata dopo le indagini dei tecnici dell’Arpa

share

Sarebbe un’azienda del territorio la fonte di potenziali emissioni diffuse e denunciate nei giorni scorsi da alcuni cittadini. Lo rende noto l’assessore all’ambiente Alfonso Morelli, che interviene sul caso dei cattivi odori avvertiti allo scalo. “A fronte dei controlli avvenuti in questi giorni da parte dei tecnici Arpa – spiega l’assessore Morelli – il sindaco adotterà un provvedimento di ordinanza sindacale affinché la causa dei cattivi odori sia rimossa immediatamente”.

Sempre Morelli comunica che nel frattempo è stata attivata “una completa e complessa attività di monitoraggio della qualità dell’aria che prevede tra l’altro il coinvolgimento attivo, anche con il posizionamento di campionatori passivi in abitazioni, di alcuni cittadini che in questi giorni aveva sollevato la questione. I risultati dei monitoraggi saranno resi noti non appena disponibili”.

share

Commenti

Stampa