Castello, Due donne denunciate per ricettazione/ Recuperati soldi, preziosi e una tessera sanitaria - Tuttoggi

Castello, Due donne denunciate per ricettazione/ Recuperati soldi, preziosi e una tessera sanitaria

Redazione

Castello, Due donne denunciate per ricettazione/ Recuperati soldi, preziosi e una tessera sanitaria

Lun, 20/01/2014 - 14:02

Condividi su:


Ben 1190 euro in contanti in banconote da 50 e 20 euro; una tessera sanitaria intestata a “Valdivieso Sanchez Guenda Alessia”; una collana a maglie lunga circa 60 cm, del peso di 36 gr; una medaglietta di forma rotonda, del peso di 3 gr. raffigurante una persona intenta a tirare una palla; una seconda medaglietta di forma rettangolare, del peso di 9 gr. circa, riportante sulle due facce la dicitura, “SOC:BOCC: C.D.C. 1986 – GLI AMICI DI SAN FILIPPO”. Questo il bottino sequestrato dalla Polizia tifernate, nell’ambito di controlli straordinari del territorio tra Città di Castello e San Giustino, a due donne di etnia rom, C.F. di 20 anni e C.E. di 25, nate in Romania ma residenti a Perugia,. Entrambe sono state denunciate dal personale dell’Ufficio Prevenzione Generale del commissariato per ricettazione dei suddetti oggetti. Poiché sono emerse difficoltà sul ricondurre i singoli “pezzi” della refurtiva ai legittimi proprietari, i militari ritengono opportuno chiedere la collaborazione dei cittadini, anche al fine di ricostruire l’iter criminis delle due donne. Chiunque dunque, possa ritenersi legittimamente proprietario dei soldi o dei preziosi, è pregato di mettersi in contatto con il Commissariato di Città di Castello.
Oltre alla denuncia in stato di libertà, ad entrambe le donne è stato notificato il provvedimento del divieto di ritorno nel comune di Città di Castello, misura di prevenzione emessa dal Questore di Perugia.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!