Caso di Tubercolosi a Città di Castello, interrogazione di FI sulle misure di sicurezza - Tuttoggi

Caso di Tubercolosi a Città di Castello, interrogazione di FI sulle misure di sicurezza

Redazione

Caso di Tubercolosi a Città di Castello, interrogazione di FI sulle misure di sicurezza

Il paziente, di ritorno da un viaggio all'estero, sarebbe ricoverato all'ospedale tiferete che non è dotato del reparto Malattie Infettive
Sab, 25/06/2016 - 17:13

Condividi su:


A seguito della notizia di un giovane paziente affetto da quella che sembrerebbe una tubercolosi contratta durante un viaggio all’estero e che sarebbe ricoverato presso l’ospedale di Città di Castello, il capogruppo di Forza Italia al comune di Città di Castello Cesare Sassolini ha inviato un’ordinanza al Sindaco Bacchetta, al Consiglio e al direttore della Usl Umbria 1 Andrea Casciani, per chiedere “se le cure e i trattamenti che questi pazienti ricevono sono ideonee ed in linea con i principali parametri di assistenza, vorrei inoltre conoscere quale garanzia di sicurezza sanitaria viene offerta al personale medico, infermieristico e comunque a tutte le persone che a vario titolo lavorano a contatto con i soggetti infetti senza l’esistenza di un reparto specializzato, nè di personale con incarichi specifici per malattie infettive e perciò senza un’adeguata preparazione e  strumenti idonei in merito. E importante sapere anche se la presenza di persone infette non sia di nocumento e comunque di pericolo per bambini, anziani, degenti già in precarie condizioni di salute, e in particolare per tutte le persone che frequentano il luogo di ricovero di tali pazienti. Infine, ma non perchè meno importante, ritengo sia  il caso che vengano rese note a tutti i cittadini, in tempo reale, le casistiche avvenute nel nostro comprensorio e quali profilassi e modalità comportamentali siano necessarie attuare per scongiurare qualsiasi pericolo di contagio per la popolazione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!