CARNEVALE DEI RAGAZZI A SAN'ERACLIO. CARRI ALLEGORICI, SPETTACOLI, MOSTRA FOTOGRAFICA - Tuttoggi

CARNEVALE DEI RAGAZZI A SAN'ERACLIO. CARRI ALLEGORICI, SPETTACOLI, MOSTRA FOTOGRAFICA

Redazione

CARNEVALE DEI RAGAZZI A SAN'ERACLIO. CARRI ALLEGORICI, SPETTACOLI, MOSTRA FOTOGRAFICA

Mer, 23/01/2008 - 10:49

Condividi su:


di Tiziana Ferrieri

Domenica prossima, ore 15, Sant'Eraclio apre le ‘danze' ai festeggiamenti per “Il carnevale dei ragazzi”. La 47ª edizione terminerà il 10 febbraio, giorno in cui ci sarà lo spettacolo pirotecnico “La gabbia del fuoco” e le premiazioni del torneo di pallavolo indetto in occasione del carnevale. Sembra ieri che si aprivano i regali sotto l'albero di Natale, strenne e luccichii per le strade. Negozi le cui vetrine avevano solo due colori: il rosso e l'oro. Oggi le vetrine degli esercizi commerciali sono ancora colorate, ma i coriandoli e le stelle filanti hanno preso il posto delle stelline e degli addobbi natalizi. Scherzi e burla danno inizio al periodo dell'anno in cui, si dice, tutto è permesso fare. La festa più grande è, però, per i bambini che hanno cominciato a farsi cucire il costume della maschera dalle mamme in previsione delle numerose feste. E come ogni anno i carri allegorici, costruiti con carta pesta, del carnevale di Sant'Eraclio sfileranno per le vie della vicina frazione folignate. Carri con maschere, spettacolo itinerante organizzato dall'associazione teatrale “Zoe”, torneo di pallavolo, mostra fotografica degli alunni dell'Istituto comprensivo “Galilei”, gruppo Pulcinella di Massafra (Taranto). Quello di Sant'Eraclio è un appuntamento che nasce nel 1960 con il parroco Don Luciano Raponi. Insieme a pochi altri paesani il sacerdote costituì un apposito comitato che programmò organicamente la festa, assegnò i soggetti dei carri allegorici, sensibilizzò la popolazione, interessò le autorità comunali e regionali. Il Laboratorio dei Carri Allegorici del “Carnevale dei ragazzi” è visitabile. L'invito è rivolto in modo particolare alle scuole elementari e medie facendo presente che tali visite guidate sono adatte a ragazzi dalla IV elementare in poi. Sono inoltre graditi ospiti anche gruppi organizzati in diverso modo sia di ragazzi sia di adulti. Durante la visita vengono illustrate le varie fasi di costruzione dei Carri e di creazione di una Maschera di Cartapesta, viene eseguita una dimostrazione pratica di realizzazione della maschera stessa. Per prenotazioni ed informazioni: Raimondo Palazzi 339-3597270


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!