Attesa per Tricarico al Supersonic - Tuttoggi

Attesa per Tricarico al Supersonic

Redazione

Attesa per Tricarico al Supersonic

A Foligno fa tappa 'Invulnerabile Tour' / Prevendite in corso
Gio, 05/03/2015 - 15:14

Condividi su:


Il cantautore milanese Francesco Tricarico sabato 7 marzo fa tappa in Umbria al Supersonic Music Club di Foligno per il suo “Invulnerabile Tour”.

“Invulnerabile” è il titolo del suo ultimo album pubblicato nel 2013 per l’etichetta indipendente tedesca Edel, prodotto da Marco Guarnerio già chitarrista degli 883.

Oltre ad essere il produttore di “Invulnerabile”, Guarnerio accompagna Tricarico nei live insieme al pianista Michele Fazio, già collaboratore di artisti come Patty Pravo, Gianluca Grignani, Antonella Ruggiero, Fabio Concato. Insomma, una tripletta di grandi artisti calcherà il palco del Supersonic nel weekend.

Ingresso alle 20.30 con cena giropizza e concerto 15 euro – Ingresso concerto alle 22.30 10 euro e drink omaggio per tutte le donne
Tricarico, classe 1971, inizia a suonare da giovanissimo e si diploma al Conservatorio di Milano. Girovaga con una piccola band suonando jazz nei locali milanesi e si esibisce per qualche mese anche a Parigi. Nel 2000 ottiene la celebrità d’un colpo con il singolo di esordio “Io sono Francesco”, una storia vera, ma non è importante sapere di chi. È “una storia che riguarda tutti, è universale e antica come il sorriso e le lacrime”. Il Cd singolo prodotto dalla Universal è un autentico successo: disco di platino, riconoscimenti e nomination (una al P.I.M come “Canzone dell’anno” e una agli Italian Music Awards prima e seconda edizione).
Dopo un esordio di straordinario successo, si susseguono anni di musica, premi e partecipazioni a importanti manifestazioni musicali e non solo: nel 2005 scrive la canzone “Solo per te” per i titoli di coda del film “Ti amo in tutte le lingue del mondo” del regista Leonardo Pieraccioni e prende parte al film con un piccolo cameo.
Nel 2008 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Vita Tranquilla” e riceve il Premio Mia Martini della critica.
Prosegue la sua ricerca e produzione musicale, la pubblicazione di dischi, fino all’incontro con Marco Guarnerio e Michele Fazio con i quali realizza l’album “Invulnerabile”.

Con Invulnerabile si chiude un cerchio, un mio percorso personale – dichiara Tricarico – Invulnerabile è un augurio che faccio a me stesso e a tutte le persone: non cedere alla vulnerabilità indotta da questo periodo, ma prendere coscienza delle proprie potenzialità per riuscire a risorgere”. Infatti, la catarsi passa attraverso la ghost track Io sono Francesco che chiude l’album Invulnerabile e si manifesta come un fantasma inaspettato, specialmente per la sua nuova veste acustica. Un percorso artistico il suo che potrebbe sembrare a ritroso: un esordio dirompente con una major label e ora la ricerca di un’etichetta indipendente. Sembra che abbia fatto un percorso al contrario, invece ho fatto passi in avanti: oggi la musica ha bisogno di artigianalità – commenta Tricarico – con Guarnerio siamo andati alla ricerca di suoni classici, genuini, niente pezzi campionati. È stata scelta un’etichetta indipendente perché oggi la discografia è profondamente cambiata rispetto agli anni del mio esordio. E per fortuna adesso anche in una piccola realtà c’è un potenziale enorme che, grazie alle menti e alle professionalità giuste, può esprimersi. Stiamo tornando verso una dimensione più comunicativa della musica: alle esibizioni live”.

L’opening act di sabato sera è affidato a Luca Bussoletti, cantautore romano classe 1976 con collaborazioni importanti alle spalle: Irene Grandi, Ascanio Celestini, Dario Fo, Alex Britti, Tiromancino solo per citarne alcuni.

Al termine dei concerti, si va avanti tutta la notte con il DJ Set del Supersonic Music Club.

 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!