Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande - Tuttoggi

Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande

Redazione

Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande

Home Care Premium 2017, attivata l'iniziativa dal 1 Luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018
Ven, 03/03/2017 - 12:14

Condividi su:


Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande

Attraverso un avviso pubblico sul sito dell’INPS (gestione ex Inpdap) e nelle sezione avvisi e bandi del sito istituzionale del Comune di Spoleto, sono stati aperti i termini per la presentazione delle domande per aderire al Progetto di Assistenza “Home care Premium 2017”, che prevede l’attivazione, dal 1 Luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018, di interventi di assistenza domiciliare ed economica per i dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi conviventi, per i loro familiari di primo grado, non autosufficienti.

La scadenza per la formazione della prima graduatoria utile è fissata alle ore 12:00 del 30 Marzo 2017. Potenziali richiedenti sono i dipendenti o pensionati dell’Inps Gestione Dipendenti Pubblici (ex INPDAP) per se stessi, per i coniugi conviventi, per i figlio e genitori con disabilità e non autosufficienti.

Il Numero dei posti disponibili su scala nazionale è 30mila. La cifra massima erogabile a persona può arrivare, per un disabile gravissimo con un ISEE inferiore agli € 8.000,00 annui ad € 1.050,00 mensili + servizi a domicilio in base al grado di disabilità e all’ISEE in corso di validità. A tale cifra massima verrà detratta l’indennità di accompagnamento, la pensione di invalidità per ciechi e sordi, e altri contributi come l’assegno di cura.

Condizione preliminare per poter presentare la domanda è l’iscrizione nella banca dati dell’INPS (il modulo è scaricabile dal sito INPS www.inps.it da presentare alla sede INPS di Spoleto, oppure inviando a mezzo posta elettronica all’indirizzo mail della sede provinciale competente per territorio , con copia digitalizzata del modulo “iscrizione in banca dati”, compilato, e copia del documento d’identità in corso di validità); il possesso di PIN DISPOSITIVO del richiedente; Dichiarazione Sostitutiva Unica valida ai fini del rilascio dell’attestazione ISEE socio-sanitario relativo al nucleo familiare del beneficiario.

La domanda deve essere presentata dal richiedente esclusivamente per via telematica, accedendo all’Home page istituzionale www.inps.it seguendo il percorso: Servizi on line > Servizi per il cittadino > Servizi gestione dipendenti pubblici (ex Inpdap) per Lavoratori e Pensionati > “Gestione dipendenti pubblici: domanda Assistenza Domiciliare (Progetto Home Care Premium)”.

Per maggiori informazioni sarà possibile il sito www.inps.it alla sezione NOTIZIE del 28/02/2017 o contattare i numeri 0743/218523, 218726, 218737 dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e il Giovedì dalle 15:00 alle 17:00 presso la Direzione Servizi alla Persona del Comune di Spoleto – Via San Carlo 1, Spoleto.

.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!