Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande - Tuttoggi

Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande

Redazione

Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande

Home Care Premium 2017, attivata l'iniziativa dal 1 Luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018
Ven, 03/03/2017 - 12:14

Condividi su:


Assistenza domiciliare ed economica per dipendenti e pensionati pubblici, aperte le domande

Attraverso un avviso pubblico sul sito dell’INPS (gestione ex Inpdap) e nelle sezione avvisi e bandi del sito istituzionale del Comune di Spoleto, sono stati aperti i termini per la presentazione delle domande per aderire al Progetto di Assistenza “Home care Premium 2017”, che prevede l’attivazione, dal 1 Luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018, di interventi di assistenza domiciliare ed economica per i dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi conviventi, per i loro familiari di primo grado, non autosufficienti.

La scadenza per la formazione della prima graduatoria utile è fissata alle ore 12:00 del 30 Marzo 2017. Potenziali richiedenti sono i dipendenti o pensionati dell’Inps Gestione Dipendenti Pubblici (ex INPDAP) per se stessi, per i coniugi conviventi, per i figlio e genitori con disabilità e non autosufficienti.

Il Numero dei posti disponibili su scala nazionale è 30mila. La cifra massima erogabile a persona può arrivare, per un disabile gravissimo con un ISEE inferiore agli € 8.000,00 annui ad € 1.050,00 mensili + servizi a domicilio in base al grado di disabilità e all’ISEE in corso di validità. A tale cifra massima verrà detratta l’indennità di accompagnamento, la pensione di invalidità per ciechi e sordi, e altri contributi come l’assegno di cura.

Condizione preliminare per poter presentare la domanda è l’iscrizione nella banca dati dell’INPS (il modulo è scaricabile dal sito INPS www.inps.it da presentare alla sede INPS di Spoleto, oppure inviando a mezzo posta elettronica all’indirizzo mail della sede provinciale competente per territorio , con copia digitalizzata del modulo “iscrizione in banca dati”, compilato, e copia del documento d’identità in corso di validità); il possesso di PIN DISPOSITIVO del richiedente; Dichiarazione Sostitutiva Unica valida ai fini del rilascio dell’attestazione ISEE socio-sanitario relativo al nucleo familiare del beneficiario.

La domanda deve essere presentata dal richiedente esclusivamente per via telematica, accedendo all’Home page istituzionale www.inps.it seguendo il percorso: Servizi on line > Servizi per il cittadino > Servizi gestione dipendenti pubblici (ex Inpdap) per Lavoratori e Pensionati > “Gestione dipendenti pubblici: domanda Assistenza Domiciliare (Progetto Home Care Premium)”.

Per maggiori informazioni sarà possibile il sito www.inps.it alla sezione NOTIZIE del 28/02/2017 o contattare i numeri 0743/218523, 218726, 218737 dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e il Giovedì dalle 15:00 alle 17:00 presso la Direzione Servizi alla Persona del Comune di Spoleto – Via San Carlo 1, Spoleto.

.


Condividi su:


Aggiungi un commento