ARRIVA SPOLETO TIPICA, LA PRIMA MOSTRA MERCATO A PALAZZO LETI SANSI

ARRIVA SPOLETO TIPICA, LA PRIMA MOSTRA MERCATO A PALAZZO LETI SANSI

share

Si chiama Spoleto Tipica la prima mostra mercato dei prodotti tipici che si svolgerà in città questo fine settimana ed il prossimo. Fulcro di tutta la manifestazione Palazzo Leti Sansi, ma non sarà l'unico luogo coinvolto. Per sabato pomeriggio è prevista infatti “Bruschetta e vino” in borgo.La manifestazione è inserita nella programmazione di “Frantoi aperti” e prevede visite guidate ai frantoi del territorio.”Il centro storico deve diventare il centro dei prodotti di qualità” ha detto il sindaco Massimo Brunini durante la presentazione della manifestazione, che ha spiegato anche come con eventi come questo l'amministrazione comunale cerca di dare risposte agli operatori commerciali della parte alta della città.”Il nostro obiettivo è quello di portare tante presenze turistiche – ha proseguito il primo cittadino – e faremo del palazzo della Bonifica il punto di riferimento per queste manifestazioni”. Soddisfatta di aver promosso ancora una volta un evento a promozione delle tipicità anche la presidente della comunità montana dei monti Martani e del Serano Campagnani.

Il programma della manifestazione prevede l'inaugurazione sabato 3 novembre a Palazzo Leti Sansi alle 10, con il saluto delle autorità e l'apertura degli stand “Prodotti tipici”; durante la visita agli stand verrà offerta bruschetta con olio nuovo.

  • Ore 16 degustazione guidata di piatti tipici conditi con olio extravergine di oliva. A cura del consorzio di tutela dell'olio extravergine di oliva Dop Umbria e dell'Istituto Alberghiero di Spoleto.
  • Dalle ore 16 “Bruschetta e vino” in borgo, a cura dell'associazione “Il Borgo”.

 

Domenica 4 novembre

 

  • Ore 10 apertura stand (fino alle 19)
  • Ore 12 aperitivo in prosa “Poesia di Aldo Fabrizi” a cura di Fausto Manasse
  • Ore 16 degustazione guidata piatti tipici conditi con olio extravergine di oliva a cura dell'Istituto AlberghieroPomeriggio con il gruppo “La Machera” con “Omaggio a Talegalli”

 

 

Visite guidate sabato 3 e domenica 4 novembre ai frantoi del territorio e degustazione olio nuovo “Frantoio del Poggiolo”. Navetta gratuita. Partenza da piazza del Mercato ore 12 (rientro dal frantoio ore 13.30) e ore 16 (rientro ore 17.30). Info e prenotazioni Comune di Spoleto – Iat tel 0743.218611 – 20 – 21; info@iat.spoleto.pg.it

 

 

Sabato 10 novembre

 

  • Ore 10 apertura stand (fino alle 19)
  • Ore 10.30 conferenze: “I funghi tra magia, alchimia e storia”, a cura del prof. G. Guerrini e della pro Spoleto; “Ogni fungo… una ricetta. Dalla tradizione alla grande cuisine” a cura del prof. G. Martoglio
  • Ore 16.30 degustazione natura e sapori – prodotti d'autunno a cura dell'Istituto Alberghiero

 

 

Domenica 11 novembre

 

  • Ore 10 apertura stand (fino alle 19)
  • Apertura mostra convegno di micologia a cura della pro Spoleto
  • Nel corso della giornata visite guidate della mostra con illustrazione dei caratteri delle specie a cura di un micologo del comitato tecnico “Valle Spoletana”
  • Conferenza “I funghi in cucina – ricette e preparazione” a cura del micologo dott. F. Grillo
  • Dalle ore 16 “San Martino in cortile” caldarroste e vino
  • Ore 16.30 “Dal chicco al bicchiere” conosciamo il trebbiano spoletino
    • Introduzione alla storia del trebbiano spoletino a cura di Rita Chiaverini (Cedrav)
    • Tecnica di degustazione degli acini di uva trebbiano spoletino a cura dell'enologo Massimo Giacchi
    •  Presentazione dei vini a cura delle cantine (Cantina Novelli, Cantina Tommaso Coricelli, Cantina Spoleto Ducale)
    • Degustazione guidata a cura dell'Ais
  • Animazione del gruppo La Maschera
  • Dalle ore 16 “S. Martino in borgo” caldarroste e vino (corso Garibaldi) a cura dell'associazione Il Borgo.

share

Commenti

Stampa