Anziano in stato confusionale si perde in centro, salvato dalla Polizia

Anziano in stato confusionale si perde in centro, salvato dalla Polizia

Redazione

Anziano in stato confusionale si perde in centro, salvato dalla Polizia

Dom, 22/05/2022 - 13:27

Condividi su:


La chiamata alla Sala operativa da un'autofficina

Gli agenti della polizia di Foligno hanno salvato un anziano che si era perso nel centro, disorientato. La chiamata alla Sala operativa intorno alle 12, per segnalare la presenza di un signore anziano, disorientato e in stato confusionale, presso una autofficina in via Cagliari.

L’uomo si era perso

Giunti sul posto, gli agenti si sono avvicinati per chiedere all’uomo, un cittadino italiano classe 1941, se avesse bisogno di aiuto e come mai si trovasse lì. L’81enne ha spiegato che si era perso e che non ricordava nulla. Compresa la difficoltà dell’uomo, gli operatori si sono subito attivati per tranquillizzarlo. Dopo aver recuperato il numero di cellulare del figlio, lo hanno contattato e hanno atteso che quest’ultimo si portasse sul posto.

Il ritorno a casa

Grazie alla segnalazione del cittadino e al tempestivo intervento degli agenti è stato possibile restituire agli affetti l’anziano signore che, dopo aver ringraziato i poliziotti per il grande aiuto, è ritornato serenamente a casa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!