Allarme bomba, scuole evacuate | Borsa sospetta in via I Maggio | Aggiornamento - Tuttoggi

Allarme bomba, scuole evacuate | Borsa sospetta in via I Maggio | Aggiornamento

Sara Fratepietro

Allarme bomba, scuole evacuate | Borsa sospetta in via I Maggio | Aggiornamento

Alunni in cortile, si aspettano gli artificieri | Assessore Alessandrini: "Serve videosorveglianza fuori dalle scuole"
Gio, 07/11/2019 - 09:37

Condividi su:


Allarme bomba, scuole evacuate | Borsa sospetta in via I Maggio | Aggiornamento

Allarme rientrato a Terni per il trolley trovato in via Primo Maggio all’interno di una cabina telefonica dismessa. Dopo aver messo in campo tutte le misure di sicurezza previste in questi casi, la valigia è stata aperta ed è risultata vuota. L’allarme è quindi rientrato ma le indagini sul trolley abbandonato sono ancora in corso.

 “Quanto accaduto stamattina davanti alla scuola Anita Garibaldi di via Primo Maggio, mi spinge sempre più convintamente a portare avanti il progetto della videosorveglianza intorno agli edifici scolastici, sulla base del protocollo d’intesa con la Prefettura Scuole Sicure, approvato dall’allora ministro dell’Interno Matteo Salvini”. Lo dichiara l’assessore alla scuola Valeria Alessandrini che si è recata stamattina in via Primo Maggio e ha assistito, insieme alle Forze dell’Ordine, al sopralluogo degli artificieri sulla valigia sospetta abbandonata in una cabina telefonica di fronte alla scuola Garibaldi.

L’assessore Alessandrini ha ringraziato tutti coloro che sono prontamente intervenuti per mettere in sicurezza l’area e ha ribadito la necessità di una speciale sorveglianza intorno agli edifici scolastici. “Intanto  – ha aggiunto – come amministrazione c’impegneremo per far rimuovere la cabina telefonica sotto la scuola che peraltro non ci risulta più essere utilizzata“.

[aggiornato alle 12.25]


Nella mattina di oggi è stato trovata una borsa sospetta all’interno della cabina telefonica, dismessa da anni e in completo abbandono, che ha messo in allarme le scuole Anita Garibaldi e liceo classico Tacito. Subito è scattato il protocollo di sicurezza; le scuole sono state evacuate e gli alunni sono stati trasferiti fuori dagli edifici in attesa che gli artificieri dell’Arma dei Carabinieri intervengano per esaminare la borsa sospetta.

Via Primo Maggio è stata perimetrata e chiusa al traffico dalle forze dell’ordine per motivi di sicurezza.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!