Al via l’anno accademico 2022/2023 dell’Unitre di Marsciano - Tuttoggi

Al via l’anno accademico 2022/2023 dell’Unitre di Marsciano

Redazione

Al via l’anno accademico 2022/2023 dell’Unitre di Marsciano

Ven, 14/10/2022 - 08:12

Condividi su:


L’inaugurazione si è svolta nel pomeriggio di martedì 11 ottobre presso la sala Aldo Capitini del Municipio

“Sono stati due anni molto difficili per le attività della nostra associazione a causa della pandemia. Finalmente ora si riparte con i corsi in presenza”. Così la presidente dell’Unitre di Marsciano, Grazia Canapacci, nel portare il proprio saluto e quello del nuovo Consiglio direttivo, eletto a fine 2021, in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno accademico 2022/2023 che si è tenuta martedì 11 ottobre presso la sala Aldo Capitini del Municipio.

Oltre alla presidente, alla quale l’assemblea dei soci ha rinnovato la fiducia per il terzo mandato alla guida dell’associazione, il Consiglio direttivo dell’Unitre Marsciano è composto da: Lucrezia Rellini (vicepresidente e tesoriere), Lucia Nucci (direttrice dei corsi), Marcella Toccaceli (responsabile del laboratorio teatrale), Rita Calzola (segretaria), Nazzareno Margutti (presidente onorario), Angela Chiucchiu, Vanda Toccaceli e Galiana Ambrogini.

All’inaugurazione sono intervenuti, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, il sindaco Francesca Mele e l’assessore all’associazionismo Manuela Taglia. “È un piacere – ha sottolineato il sindaco rivolgendosi al numeroso pubblico presente – vedere con quanto impegno ed entusiasmo questa associazione riprende a pieno ritmo le proprie attività didattiche tornando a coinvolge tantissimi nostri concittadini e dimostrandosi, come già in passato, un punto di riferimento e di contatto per tante altre associazioni locali e per importanti progetti e attività che la stessa amministrazione promuove a sostegno di inclusione e socializzazione, del benessere della terza età e degli scambi intergenerazionali”.

Proprio la grande propensione dell’associazione ad interagire e collaborare con istituzioni e Terzo settore è uno degli aspetti richiamati dalla stessa presidente Canapacci e ribaditi anche dall’assessore Taglia nel suo intervento in cui ha avuto modo di ringraziare l’Unitre per la propria partecipazione, da ultimo, all’evento promosso dal Comune “Generazioni in gioco” che si è svolto sabato primo ottobre con tante realtà associative del territorio che hanno dato vita ad attività ludico-sportive e culturali partecipate da bambini e adolescenti insieme ai genitori e ai nonni.

Le attività didattiche

Sono già ripresi i corsi di attività motoria, ballo, burraco, laboratorio teatrale e attività manuali per la realizzazione di piccoli manufatti da vendere in occasione dei mercatini natalizi. Per il 26 ottobre è prevista la presentazione del libro “Magie, sensazioni, sogni” di Angelo Savelli. A novembre è in programma una lezione sull’arte e un ciclo di 4 lezioni sul tema “Umbria terra nostra: luoghi, persone, vicende”.

Altri corsi, tra cui invito alla lettura, informatica, cultura generale, lingue inglese e spagnolo, educazione alla salute e yoga, si svolgeranno a partire da gennaio 2023.

Già in programma ci sono anche tre gite. La prima il 15 ottobre a Mondolfo, uno dei Borghi più belli d’Italia in provincia di Pesaro Urbino, la seconda a Perugia e la terza il 15 e 16 dicembre in Abruzzo per un viaggio sul treno storico della “Transiberiana d’Abruzzo” che attraversa parchi e riserve naturali collegando Sulmona a Isernia in Molise.

Per informazioni sui corsi attivati e le attività didattico-ricreative organizzate è possibile recarsi alla sede dell’Unitre in via salita Biscarini il lunedì dalle 09.30 alle 11.30.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!