Ai domiciliari viene colpito da un malore: salvato dalla Polizia - Tuttoggi

Ai domiciliari viene colpito da un malore: salvato dalla Polizia

Flavia Pagliochini

Ai domiciliari viene colpito da un malore: salvato dalla Polizia

Mar, 29/11/2022 - 11:51

Condividi su:


Un controllo che ha salvato la vita a un 41enne bastiolo colpito da un malore quello avvenuto sabato notte per verificare l’effettivo rispetto dei domiciliari.

Ne dà notizia la questura di Perugia in una nota: lo scorso weekend, durante i controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale in regime di detenzione domiciliare, gli agenti della polizia di Stato del commissariato di Assisi hanno prestato soccorso ad un uomo di 41 anni residente a Bastia Umbra che aveva accusato un malore.

Gli operatori, infatti, nel corso delle verifiche all’interno dell’abitazione del destinatario del provvedimento, hanno visto l’uomo – affetto da problemi di salute – lamentare un acuto dolore al petto, verosimilmente causato da un attacco cardiaco. Dopo averlo immediatamente soccorso e compresa la gravità della situazione, gli agenti lo hanno accompagnato presso il Pronto Soccorso di Assisi e affidato alle cure dei sanitari

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!