AgriEuro annuncia ampliamento della sede di Spoleto - Tuttoggi.info

AgriEuro annuncia ampliamento della sede di Spoleto

Redazione

AgriEuro annuncia ampliamento della sede di Spoleto

Dom, 24/03/2024 - 10:13

Condividi su:


Sarà costruita una nuova area logistica in estensione all’attuale sede principale dell’azienda, interamente dedicata alle attività di post-vendita dell’e-commerce.

AgriEuro, e-commerce leader in Europa nella vendita online di macchine per agricoltura e giardinaggio, annuncia una significativa novità nella sua evoluzione, con l’ampliamento della sede principale a Spoleto (Loc. Petrognano).

Questa espansione segna l’inizio di un nuovo capitolo per l’azienda, con la creazione di una nuova area logistica che si integrerà con il magazzino esistente, interamente disegnata attorno ai processi operativi post-vendita, quali fornitura di ricambi e attività di manutenzione e riparazione. I lavori di costruzione della nuova struttura prenderanno il via entro la prima metà di aprile e si prevede che si concluderanno entro la fine del 2024.

Il nuovo edificio si svilupperà su tre livelli, coprendo una superficie totale di 2.500 mq, per un’altezza sottotrave di 12,5 metri e la presenza di 7 porte di carico e scarico. Un investimento complessivo di grande valore per l’azienda, pari a circa 8 milioni di euro, che dimostra l’impegno di AgriEuro verso il rafforzamento delle attività di post-vendita, ritenute fondamentali e centrali nella visione aziendale dell’e-commerce. Piano terra e primo piano saranno dedicati alle operazioni di riparazione e manutenzione, alla gestione dei ricambi e alle attività di carico e scarico, mentre il secondo piano ospiterà circa 700 mq di uffici e spazi di servizio.

Questa nuova struttura consentirà ad AgriEuro di consolidare la propria posizione nel mercato, migliorando significativamente l’efficienza dei processi post-vendita attraverso:
• La centralizzazione delle operazioni in un unico spazio di lavoro per tutto il personale;
• Un miglioramento dell’ergonomia per gli addetti ai ricambi e all’officina;
• Una maggiore tracciabilità dei processi grazie all’introduzione di Sistemi Informativi avanzati;
• Un incremento della capacità di stoccaggio;
• Una riduzione degli sprechi nei processi di riparazione;
• Una più stretta integrazione tra le attività di gestione dei ricambi, l’officina e il magazzino dei prodotti finiti.

La nuova area logistica sarà dotata di due innovativi sistemi conformi agli standard dell’Industria 4.0: una soluzione AutoStore, progettata principalmente per la gestione dei ricambi di piccole dimensioni, e un Sistema Modulare di Magazzini Automatici ONO Lean Logistics, destinato ai ricambi di maggiori dimensioni e alle macchine in attesa di riparazione.

Nel contesto di una complessiva riorganizzazione dei propri processi post-vendita, AgriEuro realizzerà un ampliamento della propria sede al fine di innovare i processi di gestione dei Ricambi e delle Riparazioni da parte della nostra officina – ha dichiarato Roberto Arduini, Logistics Manager di AgriEuro – I flussi di merce e ricambi sono stati progettati per restituire migliori Livelli di Servizio, maggiore efficienza di lavoro e maggiore ergonomia per i nostri operatori. È una sfida e un investimento molto importante per l’azienda, che segna sicuramente una nuova fase della sua evoluzione in ambito logistico e in termini di qualità del servizio verso il cliente finale”.

Al centro della nostra visione in AgriEuro, i servizi post-vendita rappresentano un pilastro fondamentale e fortemente distintivo del nostro marchio. L’ampliamento della sede di Petrognano, a Spoleto, incarna il nostro impegno verso l’eccellenza nel servizio, marcando un investimento significativo nell’innovazione e nella soddisfazione del cliente. Con questa espansione, dotiamo AgriEuro di tecnologie all’avanguardia, migliorando efficienza e versatilità nei nostri servizi post-vendita. Un passo avanti che sottolinea la nostra dedizione al miglioramento continuo e alla leadership di mercato, rafforzando il legame tra tecnologia e servizio cliente. Siamo orgogliosi di questo sviluppo e grati per la fiducia che i nostri clienti continuano a riporre in noi» ha commento Filippo Settimi, CEO di AgriEuro.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!