Aeroporto Perugia, SASE e Sviluppumbria non vanno in audizione | De Luca, "palese violazione" - Tuttoggi

Aeroporto Perugia, SASE e Sviluppumbria non vanno in audizione | De Luca, “palese violazione”

Redazione

Aeroporto Perugia, SASE e Sviluppumbria non vanno in audizione | De Luca, “palese violazione”

Lun, 31/05/2021 - 18:59

Condividi su:


Thomas De Luca (Presidente comitato controllo e valutazione Regione Umbria): "Palese violazione delle funzioni del Comitato di controllo"

Considero una grave mancanza di rispetto e di trasparenza la mancata partecipazione dei vertici di Sase spa, società che gestisce l’Aeroporto internazionale di Perugia ‘San Francesco d’Assisi’, all’audizione del Comitato per il controllo e la valutazione”.

Così Thomas De Luca, presidente del Comitato per il controllo e la valutazione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria che tra le sue prerogative ha proprio il monitoraggio sull’attività e sugli atti degli enti dipendenti della Regione e delle società partecipate.

La richiesta di audizione

L’audizione era stata richiesta, su proposta della consigliera Donatella Porzi, proprio in virtù di queste funzioni, per acquisire informazioni sull’attività di Sviluppumbria spa società partecipata dalla Regione Umbria, con particolare riguardo alla gestione dell’aeroporto dopo le preoccupanti notizie rispetto al bilancio in rosso di Sase spa.

“Riteniamo gravissimo il comportamento di Sase spa che non si è presentata all’audizione in commissione – prosegue De Luca – senza neanche giustificare e perseguiremo ogni possibile azione dal momento che siamo di fronte a una palese violazione del regolamento che prevede il controllo degli enti partecipati tra le funzioni del Comitato. Attendiamo la prossima disponibilità di una data da parte della dott.ssa Michela Sciurpa, Amministratore unico di Sviluppumbria, e ci aspettiamo che il Presidente Marco Squarta si faccia garante della dignità dell’Istituzione che rappresenta in tutte le sue articolazioni politiche.

Questo è il rispetto di chi gestisce l’aeroporto di Perugia davanti ad un organo di controllo che effettua il monitoraggio sull’attività e sugli atti degli enti dipendenti della Regione e delle società partecipate?” ha concluso De Luca.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!