"Addio Cosimo, ragazzo generoso": i funerali dello sfortunato giovane

“Addio Cosimo, ragazzo generoso”: i funerali dello sfortunato giovane

Redazione

“Addio Cosimo, ragazzo generoso”: i funerali dello sfortunato giovane

Lun, 30/05/2022 - 11:40

Condividi su:


Gli amici del 28enne si sono stretti intorno alla famiglia Lupis, che era stata colpita da un altro gravissimo lutto

“Addio Cosimo, ragazzo generoso”. Così è stato ricordato, con commozione, Cosimo Lupis, il 28enne residente a Perugia morto martedì scorso in un incidente stradale a Cannara. Cosimo, dopo aver terminato un lavoro a Bevagna, si stava recando a Spello, dove aveva appuntamento con la fidanzata per una cena.

All’altezza del cimitero il suo scooter è uscito di strada, senza il coinvolgimento di altri mezzi. Particolarmente violento l’impatto con un muretto di recinzione. Inutili i soccorsi. Il giovane è morto durante il trasporto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.

Una notizia che ha destato sconcerto. Cosimo era infatti molto conosciuto. Nella cerchia dei suoi amici, ma anche sui social, dove era amministratore di gruppi molto seguiti, sul tema delle manutenzioni degli edifici e dei giardini, il suo settore lavorativo.

I funerali di Cosimo Lupis sono stati celebrati nella chiesa di Santa Maria del Colle. In tanti si sono stretti intorno alla famiglia Lupis, che già era stata colpita da una tragedia, anni fa, con la morte di un’altra figlia.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!