40ENNE TROVATO PRIVO DI VITA NEL SUO APPARTAMENTO: SOSPETTA OVERDOSE DA EROINA - Tuttoggi

40ENNE TROVATO PRIVO DI VITA NEL SUO APPARTAMENTO: SOSPETTA OVERDOSE DA EROINA

Redazione

40ENNE TROVATO PRIVO DI VITA NEL SUO APPARTAMENTO: SOSPETTA OVERDOSE DA EROINA

Mar, 14/06/2011 - 14:04

Condividi su:


È stato trovato questa mattina il corpo privo di vita di un 40enne, nel suo appartamento di Via Brodolini, proprio vicino alla basilica di San Valentino. Sul posto si sono subito portati i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimare l'uomo per il quale non c'è stato nulla da fare. Quando sono arrivati all'interno dell'abitazione, i sanitari hanno trovato segnali abbastanza inequivocabili delle cause del decesso: una siringa, un cucchiaino e dei segni sul corpo che indicherebbero un'iniezione. Sul posto è intervenuta la Polizia che sta indagando sulle circostanze di morte dell'uomo, mentre si attende l'autopsia del cadavere che rivelerà con chiarezza se si tratti o meno di overdose. Il 40enne era già conosciuto dagli investigatori come tossicodipendente.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!