Ruba superalcolici in un supermercato, poi aggredisce i dipendenti

Ruba superalcolici in un supermercato, poi aggredisce i dipendenti

Un extracomunitario con precedenti ha cercato di sottrarre una trentina di bottigliette | Arrestato dai Carabinieri di Foligno

Un quarantenne marocchino, disoccupato e con numerosi precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri di Foligno per tentata rapina al Simly Market di via Po. Prima ha trafugato qualcosa trenta bottigliette di superalcolici nascondendole nello zaino poi ha cercato di fuggire. Ma il suo modo di fare non era passato inosservato e due dipendenti hanno tentato di fermarlo.

A questo punto, il quarantenne extracomunitario – fanno sapere gli stessi Carabinieri in una nota – ha aggredito i due lavoratori. ll personale nel frattempo aveva già avvisato il 112 ed una pattuglia è prontamente intervenuta sul poso bloccando il ladro proprio nei pressi del Simply Market.

Gli impiegati dell’esercizio commerciale sono stati soccorsi dai sanitari riportando ferite non gravi mentre la refurtiva, completamente recuperata e dal valore di circa trecentoventi euro, è stata restituita al responsabile del supermercato. L’uomo è stato condotto nella caserma di via Garibaldi: terminati gli accertamenti di rito, il quarantenne, già sottoposto ad obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, è stato arrestato per tentata rapina, quindi associato al carcere di Spoleto a disposizione della competente Autorità giudiziaria.