Natale in grande stile: luminarie e un albero alto 18 metri

Natale in grande stile: luminarie e un albero alto 18 metri

Tornano la pista sin pattinaggio, ma in una nuova location, è i ercatini delle renne alla Rocca Paolina | Gli eventi per Capodanno


A Natale una Perugia scintillante per spazzare via la crisi nera del turismo post sisma. Il centro storico di Perugia come si vestirà a festa per questo Natale 2017? Il progetto è stato discusso alla sala della Vaccara, durante una riunione cui hanno partecipato i commercianti del centro storico, la Consulta del centro storico, Confcommercio di Perugia e le istituzioni.

Natale a Perugia

Una luminaria suggestiva e che illuminerà anche palazzo di Priori, grazie a due riflettori posizionati in via della Gabbia, ad alta efficienza e basso consumo energetico, che metteranno in risalto la sua splendida architettura. In piazza IV Novembre ci sarà, come tradizione comanda, un albero di Natale alto 18metri. E ancora: sarà possibile scattare una foto ricordo sotto ad una gigantesca palla illuminata, mentre alla Rocca Paolina tornano i tradizionali mercatini delle strenne, con ospiti le città gemellate con Perugia.

Il funambolo

La luminaria sarà accesa l’8 dicembre alle 17 dal più famoso funambolo al mondo, Andrea Loreni. Con un salto nel passato ripeterà l’avventura di Arthur Strohschneider che sospeso nell’aria (tra il duomo è il Comune) attraversò la piazza cittadina su un filo d’acciaio e con un bastone illuminato.

Pista di pattinaggio

La pista di pattinaggio, invece, traslocherà. A causa del cantiere per il teatro Pavone, ma anche dopo il poco successo registrato l’anno scorso, la struttura si intrattenimento si sposterà da piazza dell Repubblica  a piazza Matteotti.

Costi 

Oltre  all’investimento del Consorzio Perugia in centro, anche il Comune di Perugia imeognera delle risorse proprie per gli eventi, circa 45mila euro. Nove i concerti che si svolgeranno alla Sala dei Notari, Piazza IV Novembre, Teatro Morlacchi, dove cori e bande musicali si esibiranno (per una spesa di circa 15mila euro). Cinquemila euro serviranno per tre concerti all’aeroporto di Perugia, mentre una fetta corposadi risorse saranno utilizzate per gli eventi della notte di Sanl Silvestro:  20.500 euro.

Capodanno

Tanti i concerti nelle varie piazze della città e fuochi di artificio da vedere tra i giardini Carducci e l’area di viale Indipendenza.. In previsione anche uno spettacolo teatrale, per il quale sono stati messi sul piatto 500 euro. Ai 41 mila euro, somma dell’elenco degli eventi descritti,  vanno aggiunti 5 mila euro per le spese legate ai servizi di sicurezza.