Vivono in sei in 47 mq, ma solo per evadere la tassa sui rifiuti. Denunciata dalla Gdf - Tuttoggi

Vivono in sei in 47 mq, ma solo per evadere la tassa sui rifiuti. Denunciata dalla Gdf

Redazione

Vivono in sei in 47 mq, ma solo per evadere la tassa sui rifiuti. Denunciata dalla Gdf

Mar, 03/04/2012 - 12:10

Condividi su:


Aveva dichiarato di vivere in una casa da 47 mq insieme ad altre cinque persone per poter pagare alla Gesenu una cifra di gran lunga inferiore sul ritiro della spazzatura. A ideare la truffa B.D., una donna ex dipendente pubblica di un ente locale di Perugia, scoperta da un controllo del comando provinciale della Guardia di Finanza.

La donna, che abitava con la famiglia in una casa da 156 mq dichiarava, ai fini della Tia (Tariffa igene ambientale), di abitare in un locale da 47 mq, pagando così a malapena un terzo dell'importo sui rifiuti, calcolato anche in base alla superficie delle utenze.

La donna, dopo le opportune verifiche al catasto, è stata denunciata per “truffa” e “falsità materiale commessa dal privato”. (fda)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!