Vertenza Nardi, lavoratori e cittadini scendono in piazza - Tuttoggi

Vertenza Nardi, lavoratori e cittadini scendono in piazza

Redazione

Vertenza Nardi, lavoratori e cittadini scendono in piazza

Ecco "l'agenda della mobilitazione" dei prossimi giorni, domenica 21 due cortei promossi dalla cittadinanza | Lunedì 22 lavoratori in assemblea sindacale
Gio, 18/01/2018 - 12:59

Condividi su:


Vertenza Nardi, lavoratori e cittadini scendono in piazza

Si allarga la mobilitazione in difesa del futuro della Nardi Spa, la storica azienda metalmeccanica di San Giustino  sul cui futuro, dopo la cessione del sito a un fondo finanziario britannico, gravano pesanti incertezze.

Venerdì 19 gennaio, dalle ore 11 alle 12, il presidio dei lavoratori in sciopero, che si svolge davanti ai cancelli della fabbrica dallo scorso 8 gennaio, si sposterà nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Selci Lama.

Domenica 21 gennaio, dalle ore 10 alle 12, si svolgeranno due cortei promossi dalla cittadinanza locale a sostegno dei lavoratori in sciopero. Il primo partirà da piazza Ferrer a Lama per procedere lungo via della Stazione e raggiungere nuovamente il piazzale antistante la stazione ferroviaria di Selci Lama. Il secondo corteo muoverà invece da viale F. Nardi al centro di Selci per ricongiungersi con l’altro corteo e confluire nel piazzale della stazione. L’iniziativa si concluderà alle ore 12 circa.

Lunedì 22 gennaio, infine, i lavoratori della Nardi si riuniranno in assemblea sindacale all’interno dell’azienda per decidere le nuove iniziative da intraprendere in base alle eventuali novità che si auspica arriveranno dalla proprietà o dalle istituzioni.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!