Venerdì i funerali della piccola Priscilla | Le indagini sull'incidente

Venerdì i funerali della piccola Priscilla | Le indagini sull’incidente

Redazione

Venerdì i funerali della piccola Priscilla | Le indagini sull’incidente

Gio, 20/05/2021 - 10:32

Condividi su:


Il nullaosta del magistrato dopo l'esecuzione dell'autopsia | Due persone indagate, come atto dovuto | Lutto cittadino a Corciano

Saranno celebrati venerdì i funerali della piccola Priscilla, la bimba di 5 anni morta nell’incidente avvenuto nel pomeriggio di lunedì tra Migiana e Capocavallo sulla strada provinciale 172.

La cerimonia funebre sarà celebrata alle 15.30 nella chiesa di Capocavallo. Il nulla osta è stato dato mercoledì dal magistrato al termine dell’autopsia eseguita sul corpo della piccola. A cui sarebbe stato fatale, secondo quanto si apprende, il contraccolpo nella zona cervicale a seguito dell’urto tra la Fiat Punto con cui viaggiava con la mamma e la Skoda alla cui guida c’era un ragazzo di 19 anni. I conducenti delle vetture sono indagati, come atto dovuto.

In base ai rilievi effettuati sul luogo dell’incidente si dovrà chiarire la dinamica dello scontro frontale. In particolare, la velocità a cui viaggiavano i due veicoli, possibili difformità sulle auto e la presenza di un cinghiale, di cui avrebbero parlato i due giovani all’interno dello Skoda.

Venerdì in tutto il comune di Corciano sarà lutto cittadino, secondo quanto deciso dal sindaco Betti all’indomani della tragedia che ha colpito la famiglia della piccola Priscilla (la mamma è ancora ricoverata in ospedale) e che ha commosso l’intera comunità locale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!